Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I migranti in assemblea, “non vogliamo stare a Ventimiglia ma andare in Francia”

Dall'Etiopia a Parigi, la storia di Hailè e Abebech 23 anni lui e 19 anni lei

Più informazioni su

Ventimiglia. Momenti di incertezza ma con un unico obiettivo: lasciare Ventimiglia per cercare di andare in Francia. Questo in sostanza il succo dell’assemblea dei migranti, tra le 150 e 200 persone, della “tendopoli di via Tenda” che per via della forte pioggia di stamattina si sono spostati, chi verso la foce del Roia in spiaggia mentre altri hanno trovato un riparo sotto il cavalcavia della strada che va al Colle di Tenda.

Le voci dei migranti sono di disperazione ma non di rassegnazione. Hailè e Abebech 23 anni lui e 19 anni lei, dopo un lungo viaggio che dall’Etiopia, via Sudan, Libia e poi salendo tutto lo stivale li ha portati ieri a Ventimiglia ed ora sono ad un passo dall’agognata meta: la Francia.

Volti stanchi e provati per aver attraversato in un mese mezza Africa ma felici per aver evitato di essere catturati dai tagliagole dell’Isis e aver navigato sul Mediterraneo senza pericoli. Al contrario della vicina Eritrea dove si fugge per non sottostare alla feroce dittatura di Isaias Afewerki, dall’Etiopia si scappa perchè non c’è cibo.

“Io e la mia compagna – dice Hailé alla cronista di Riviera24 – vorremmo andare a Parigi dove ci sono dei miei familiari ma siamo bloccati qui. Non mi interessa se i francesi non ci fanno passare, proveremo in tutti i modi a varcare il confine.”

E intanto i migranti pensano di spostarsi nuovamente dopo il “trasloco” di questa mattina. In tutto ciò Ventimiglia osserva impotente…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.