Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I carabinieri di Bordighera arrestano un marito violento

L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri a Ventimiglia ed arrestato

Più informazioni su

Bordighera. Sabato pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Bordighera hanno arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Imperia, Dott. Ceccardi, su richiesta del P.M., Dott.ssa Francesca Sussarellu, un 44 enne, cittadino marocchino, da anni residente a Bordighera, disoccupato.

L’uomo è accusato maltrattamenti nei confronti della moglie, una donna marocchina di 45 anni, operaia.

I militari hanno avviato le indagini dopo che all’inizio di aprile la donna si era presentata negli uffici di via I Maggio per denunciare di essere vittima dal 2009 di violenze fisiche e psichiche da parte del marito. Botte, insulti e minacce di morte avvenuti, ripetutamente nell’abitazione della famiglia anche alla presenza del figlio minore.

L’ultimo episodio nel mese di aprile 2016, quando era stata insultata e minacciata di morte per l’ennesima volta.

I militari della Stazione di via Primo Maggio, al comando del M.llo Raffaele Pace, dopo il racconto della denunciante, hanno raccolto diversi elementi di riscontro ed hanno inviato una dettagliata relazione sulla vicenda all’A.G. che ha emesso un provvedimento restrittivo nei confronti dell’indagato.

L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri a Ventimiglia ed arrestato.

Adesso si trova ristretto nel carcere di Imperia e deve rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.