Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Graglia (Fronte Nazionale): “Commercio abusivo una piaga per Ventimiglia”

"Chiediamo quindi il sequestro della merce a tutti gli abusivi e di ammenda per i compratori"

Ventimiglia. “La situazione – scrive il segretario regionale del Fronte Nazionale Lorenzo Graglia – del commercio abusivo a Ventimiglia, e divenuta una piaga che ormai va avanti da anni , senza che nessuna Amministrazione , anche precedente, sia mai intervenuta, creando quindi alla città tutta un disagio,   soprattutto ai turisti, che assaliti ad ogni angolo di strada, da questi abusivi, nei  locali nelle spiagge e nelle strade, creano un disagio a tutto il nostro tessuto ricettivo.

Tutto ciò si ripercuote anche al contesto commerciale della citta, che dal turismo e dal commercio trae sostanza, e che regolarmente paga, tasse balzelli  vari, sempre più onerosi.

Questa situazione  va avanti ormai da troppo tempo, pertanto si richiede alle autorità competenti, comune sindaco in primis che venga fatta un ordinanza che a tutt’oggi non vediamo. E’ se c’è, non è sicuramente applicata.

Chiediamo quindi il  sequestro della merce a tutti gli abusivi , e di ammenda per i compratori.

Il Fronte Nazionale Ventimiglia, chiede che venga dato un segnale forte , nel senso della legalità, da parte delle Istituzioni  locali, e che ci si adegui rapidamente in senso restrittivo e legalitario, come nei Comuni più illuminati, e attenti alle esigenze dei concittadini contribuenti.

Tenendo conto che i proventi di queste vendite illegali, arricchiscono, e contribuiscono a far crescere le varie attività illecite gestite dalle più variegate MAFIE.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.