Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Frutta nelle scuole”, al Crea-Fso di Sanremo gli scolari a lezione di cibo sano fotogallery

L'iniziativa è finalizzata ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini

Sanremo. Si è svolto questa mattina al Crea-Fso di Sanremo un incontro molto importante incentrato sul programma dell’Unione Europea e del Governo sulla “Frutta nelle scuole”. L’iniziativa è finalizzata ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e ad attuare iniziative che supportino più corrette abitudini alimentari e una nutrizione maggiormente equilibrata, nella fase in cui si formano le loro abitudini alimentari.

"Frutta nelle scuole", al Crea-Fso di Sanremo gli scolari a lezione di cibo sano

All’evento era presente l‘assessore regionale all’agricoltura Stefano Mai che a riguardo ha detto: “Io sono innamorato di questo progetto e ho avuto l’occasione da sindaco di conoscerlo e di capire anche da genitore, quali fossero gli effetti positivi sui bambini. Ho avuto modo di parlarne anche a Roma con le altre regioni in modo da migliorare questo programma e siamo giunti ad un accordo che permetterà di far consumare i prodotti locali nelle scuole.”

Elisabetta Lupotto responsabile Crea ha evidenziato che “Avvicinare i bambini non solo al consumo di frutta e verdura fresca ma anche all’ambiente rurale e a tutto quanto gira attorno alla conoscenza della biodiversità vegetale.”

Infine il sindaco Alberto Biancheri: “L’amministrazione ha collaborato perchè oltre essere un dovere è anche un piacere lavorare per un progetto così importante.”

Anche la Senatrice Donatella Albano assente per motivi istituzionali ha scritto: “Frutta nelle scuole oltre a promuovere un corretto stile di vita a favore della salute delle nuove generazioni e in contrasto all’insorgere di malattie cardiovascolari, oppure dell’obesità e del diabete, è un progetto che sostiene la tutela e la qualità del nostro ambiente.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.