Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fratelli d’ Italia – Alleanza Nazionale, la risposta di Fulvio Giribaldi

La risposta sulla situazione di Montegrazie

Imperia. Fulvio Giribaldi, segretario Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale (sezione di Imperia) afferma in risposta all’articolo di ieri relativo alla situazione di Montegrazie: “Buon senso questo sconosciuto…. Una volta si sentiva parlare di Buon senso… il buon senso del padre di Famiglia…il comune Buon senso.. la Capacità naturale, istintiva, di giudicare rettamente, ma ciò che ci interessa e’ il c’era una volta..perché oggi sembra non esistere più.

Ho letto con rammarico che nonostante la bizzarra situazione che si trovano ad affrontare due cittadine di Montegrazie proprietarie di una abitazione che e’ stata evacuata dopo l’alluvione del 2014 , a causa di una Paleofrana.

Il comune di Imperia, “ con menefreghismo assoluto” ha pensato bene di non sospendere nemmeno l’imu su fabbricato. Le proprietarie costrette loro malgrado a fare una battaglia per cercare di far tornare con i piedi per terra una amministrazione un po’… sulle nuvole…distratta..?

Ricapitoliamo. A causa di una pioggia sicuramente straordinaria, una paleofrana ha diviso il paese in due parti provocando l’evacuazione delle case nella zona ..
Sono passati più’ di due anni in quel di Montegrazie e a fatica i cittadini del paese , autotassandosi stanno cercando una soluzione con l’ausilio del Geologo enotarpi in collaborazione con la Pro-loco..e l’Ingenier Croce, per accelerare i lavori di ripristino..

Bene, credo che la popolazione di cui mi onoro di far parte abbia dimostrato una pazienza ed una tenacia fuori dal comune…

Il Vedere una Famiglia che vive una situazione difficilissima da ormai più di due anni, in cui ha dovuto abbandonare la propria casa.. si trovi costretta a pagare l’imu sul fabbricato genera un certo disorientamento ..

Forse qualche tecnicismo impedisce la cancellazione del tributo o la sua sospensione, ma il vecchio e caro BUON SENSO, non si trova piu’ nel nostro Comune…

Gli amministratori si rendono conto dell’assurdità o stiamo cercando di vincere l’Oscar per il film tragicomico dell’anno.. dal titolo strausato .. Cornuti e Mazziati, senza dimenticare che forse dovrebbe essere sospeso, il tributo, anche a tutta la parte del paese che e’ rimasta senza strada , con un solo collegamento e neanche tanto sicuro..Ma si sa cari Amici, viviamo nell’epoca del bail in e bail out.. dove i risparmi di una vita vengono fumati in un secondo e chi si e’ visto si e’ visto.. e quindi tutto nella norma..

Naturalmente ringraziamo l assessore che per l ennesima volta ricorda quello che si deve fare… o scusate.. che si sarebbe dovuto fare… peccato pero’ che l’unico progetto di ripristino di una sorta di normalità sia stato fatto a spese dei cittadini.. che PAGANO L’IMU E TUTTE LE ALTRE TASSE COMUNALI…

ALLORA CHIEDIAMO A CHI DI DOVERE CHE CI SI RICORDI DEL VECCHIO CARO BUON SENSO… forse aiuterebbe a non farsi sentire presi per In giro…
Esprimiamo solidarietà a Manuela e Laura.. e a tutte le persone che vivono nel disagio causato dalla Frana”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.