Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica intensa sul diamante di Pian di Poma per i ragazzi della Sanremo Baseball foto

I ragazzi e gli allievi impegnati nelle giovanili di baseball

Sanremo. Domenica intensa sul diamante di Pian di Poma, che ha visto i ragazzi e gli allievi del baseball impegnati rispettivamente in un doppio incontro con i Cubs di Albisola al mattino ed uno singolo al pomeriggio.

Il coach Tarassi, contento della prestazione dei suoi “squaletti”, ha schierato sul monte della prima partita Catalano ed A. Arieta e su quello della seconda G. Tarassi e Liddi, che hanno ben tenuto il gioco della propria squadra, concedendo poche occasioni agli avversari, che han portato a casa 9 punti nella prima partita e 2 nella seconda, contro i 16 e 19 messi a segno dalle mazze matuziane, che han girato molte valide anche da due o tre basi.

Anche la difesa ha fatto un ottimo lavoro, culminato nella bella presa dall’esterno di Ruffo, che ha aumentato la sua soddisfazione, dando il cinque ai suoi compagni di squadra schierati su casa-base dopo un grande slam: il sogno di tutti i giocatori di baseball.

Più impegnativa la partita degli allievi, che, come sottolinea il coach Bottero, comincia ad essere un confronto importante: i ragazzi sono più grandi ed il diamante è quello in terra rossa della prima squadra.

Decisamente impegnativa e vinta di misura, per 6 a 5 contro i Cubs, che non volevano cedere nulla e che hanno sviluppato un pregevole gioco d’attacco e di difesa. “Abbiamo ancora da lavorare - dice il coach Bottero – ci sono molti allievi che si sono avvicinati al baseball solo quest’anno e sembra che molti di loro abbiano la passione ed i numeri per diventare dei buoni atleti.”

Intanto dal monte N. Arieta e A. D’Andrea fanno sentire la loro forza, che impedisce la battuta agli avversari. Per ottenere risultati di questo tipo, bisogna prestare molta attenzione anche alla preparazione atletica dei ragazzi in crescita e proprio per questo il coach D’Andrea lavora sodo con i suoi allievi anche il giorno dopo la partita, in una bella giornata di sole sul diamante matuziano di fronte al mare.

Giornata positiva per il Sanremo Baseball, che mette gli allievi in seconda posizione a 750 con 3 partite vinte su 4 nella classifica di girone, subito dietro al Mondovì che è saldamente a 1000.

La classifica dei Ragazzi ha invece come capolista il Sanremo con 7 partite vinte su 8 giocate. Il prossimo week end sarà tutto in trasferta a Genova per gli allievi, a Cairo per i ragazzi ed a Torino per la prima squadra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.