Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domani presentazione lavori Liceo Statale Aprosio al MAR di Ventimiglia

Firmata convenzione per migliorare la fruizione dei percorsi espositivi e a potenziarne la diffusione anche attraverso canali multimediali

Ventimiglia. Mercoledì 1 giugno al Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” saranno presentati i risultati del Progetto Alternanza Scuola-Lavoro che ha coinvolto quest’anno  gli allievi delle classi IIIA, IIIL e IIIM del Liceo Statale “Angelico Aprosio” di Ventimiglia.

Il MAR, oltre alle consuete attività istituzionali di attività didattica, rivolte a tutte le scuole, introduttive e complementari alla visita delle Sale Espositive, e alla già consolidata collaborazione con l’Università degli Studi di Genova che con gli esercizi pratici di lettura epigrafica, condotti dal professor Giovanni Mennella, nel Lapidario del Museo, ha firmato una convenzione con il Liceo Statale Aprosio per un progetto di Alternanza Scuola – Lavoro con la quale alcune classi del Liceo ventimigliese sono state coinvolte nella realizzazione di specifici prodotti rivolti a migliorare la fruizione dei percorsi espositivi e a potenziarne la diffusione anche attraverso canali multimediali.

Nella medesima mattinata verranno anche presentati alcuni lavori di interpretazione artistica realizzati dagli allievi del College Jean Baptiste Rusca di San Dalmazzo di Tenda ispirandosi alle incisioni del Monte Bego dal titolo “Bêtes à cornes: symboliques et représentations”.

All’evento prenderanno parte l’Assessore alla Cultura, avv. Pio Guido Felici e l’Assessore ai Servizi Educativi, avv. Vera Nesci, del Comune di Ventimiglia, il Dirigente Scolastico, prof. Giuseppe Monticone del Liceo Statale Aprosio e il Conservatore del Museo, dott. Daniela Gandolfi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.