Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Degrado al Parco Alfano, la denuncia di Sanremo Rinasce foto

"Le foto, al solito, dicono meglio delle parole: le abbiamo scattate il pomeriggio dello scorso giovedì 5 maggio. Ei fu"

Più informazioni su

Sanremo. “Noi di Sanremo Rinasce ci siamo immedesimati, giusto per un attimo, nel viaggiatore che sceglie la nostra città per un periodo di vacanza ed utilizza la Rete per informarsi sul luogo oggetto di visita (dato per certo l’aggiornamento delle informazioni.)

Il sito web del Comune di Sanremo riporta “Parco Marsaglia: attualmente chiuso al pubblico”, e al contempo ne decanta il suo essere uno “dei giardini più interessanti della città”

Prima, stupenda impressione.

Il nostro ignaro turista penserà ad una chiusura temporanea, confidando di visitare la meraviglia in occasione di un secondo tour. Speranza mal riposta: coloro che frequentano Sanremo da più tempo sanno che la situazione si trascina tal quale da circa 15 anni.

Il parco, pomposamente riaperto un paio di anni fa, presenta non solo il selciato pedonale rovinato ma anche una generale incuria del verde.
L’Auditorium che tocca il cuore di tutti i sanremesi e affascina i gitanti, portato al suo massimo splendore, potrebbe rappresentare un’ ottima occasione turistica. Non si contano, negli anni di lustro, gli spettacoli allestiti nella poliedricità dell’arena adatta al teatro così come ad esibizioni di ospiti internazionali. Invece il Parco è tristemente ridotto ad un cantiere inagibile ed abbandonato.

Puntuale, il “Franco Alfano”  torna nelle promesse elettorali di ogni  Amministrazione: sarebbe doveroso non solo dare per certo un preciso momento di apertura, ma impegnarsi in concreto affinché un angolo di Sanremo torni fruibile a cittadini e turisti. Cancellando un palese spreco di denaro pubblico, ennesima incompiuta fiore appassito all’occhiello di una Sanremo sbiadita.

La querelle con la ditta F.lli Negro Costruzioni è ancora in piedi, lo ricordiamo per vostra informazione.

Le foto, al solito, dicono meglio delle parole: le abbiamo scattate il pomeriggio dello scorso giovedì 5 maggio. Ei fu.
(Perché a Sanremo parliamo spesso al passato, e per lo più remoto?)”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.