Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Categorie ed enti insieme per far decollare il turismo in Riviera foto

Workshop all'Università di Imperia sulle priorità e punti di forza che si possono mettere in campo per far emergere il marchio ponente

Imperia. I punti di forza, ma anche le debolezza e soprattutto le tendenze in atto, insieme alle prospettive per individuare opportunità e strumenti che possano favorire la crescita di un settore che è vitale per l’economia regionale.

convegno turismo in riviera

All’Università di Imperia operatori, esperti e delegati di amministrazioni pubbliche cercano sinergie per far riprendere quota al turismo della Riviera approfittando anche delle crisi internazionali. Si sono ritrovati oggi presso l’Aula Magna partecipando al convegno organizzato dall’Università degli Studi di Genova, Confesercenti, Assoturismo e Cescot per lavorare insieme con nuove prospettive. 

Un’iniziativa lodevole che ha visto la partecipazione di docenti universitari del corso di laurea di Scienze del Turismo, assieme a esperti, operatori del settore, rappresentanti delle associazioni di categoria e di organizzazioni turistiche, esponenti delle pubbliche amministrazioni alla presenza anche dell’assessore regionale al Turismo Marco Scajola.

Tra i temi affrontati l’impatto socio-economico, le prospettive, il punto di vista degli operatori, il turismo nautico, l’utilizzo di internet.  Un momento di una condivisione e partecipazione attiva con proposte atte anche migliorare standard qualitativi dell’offerta Riviera. 

Un confronto utile dove si è deciso, tra le priorità essenziali, quello di sapere valorizzare gli aspetti storici, ambientali, artistici e l’immenso valore della dieta mediterranea, elementi che rappresentano il traino anche in vista della ormai prossima stagione turistica.

Spiaggia

Tutti d’accordo nel voler far emergere l’immagine della Riviera dei Fiori in un panorama turistico nazionale e internazionale. “Analisi e prospettive importanti anche per poter individuare risorse da mettere in campo per il futuro”, è stato detto durante il workshop imperiese. Confronti, strategie e piani organizzativi saranno programmati anche nelle prossime settimane per affinare al meglio le sinergie che oggi sono sono state sviscerate durante il seminario al polo universitario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.