Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carabinieri e Polizia mettono fine alla folle giornata di un vandalo da Alassio

Prima ha allagato una scuola, poi ha tirato il freno di emergenza del treno

Più informazioni su

Imperia.Polizia e Carabinieri denunciano ventiquattrenne residente ad Alassio

Il giovane, introdottosi nell’istituto scolastico di Via Agnesi 19, ha tentato di allagare un intero piano

Nella mattinata di ieri, 21 maggio, G.R., classe ’94, è stato denunciato dalla Squadra Volante della Questura di Imperia e dai militari della Compagnia Carabinieri di Imperia.

Gli Agenti, infatti, intervenuti presso l’istituto d’arte di Via Agnesi, hanno impedito che un tubo dell’acqua, appositamente introdotto attraverso una finestra del piano terra, allagasse un intero piano dell’edificio.

Grazie alla testimonianza di alcuni passanti e alla descrizione fornita, Agenti e Militari hanno iniziato a perlustrare la zone di Oneglia alla ricerca del sospetto che, dopo aver scavalcato la recinzione del plesso scolastico, si era arrampicato sino all’altezza della finestra per introdurre il tubo ed allegare gli ambienti interni.

Il giovane, rintracciato dai Carabinieri di Diano Marina alla Stazione Ferroviaria di Cervo, è stato condotto presso gli uffici della Questura dove, insieme a personale della Polizia di Stato, è stato sottoposto alle procedure di fotosegnalamento.

A seguito dei riscontri e del riconoscimento di un testimone, le Forze dell’ordine hanno deferito l’uomo alla competente AG per i reati di danneggiamento aggravato, procurato allarme ed interruzione di pubblico servizio.

G.R., infatti, dopo aver tentato di allagare le aule dell’edificio scolastico, salito a bordo di un treno diretto a Genova, ha azionato il freno di emergenza all’altezza della stazione di Cervo, causando un ritardo sulla intera tratta.

In ragione di quanto contestato al giovane di Savona, il Questore di Imperia ha emesso nei suoi confronti un foglio di Via obbligatorio.

L’intervento, effettuato in sinergia tra Squadra Volante e Carabinieri di Imperia, conferma la piena collaborazione tra le Forze dell’ordine impegnate, costantemente, nella vigilanza del territorio del ponente ligure.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.