Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, si conclude il primo anno di attività della Scuola Teologica diocesana “San Secondo” foto

Ben 30 studenti, fra ordinari e straordinari, hanno partecipato ai corsi previsti dal piano di studi con costanza e tanto entusiasmo

Bordighera. Domani, 25 maggio, si terrà la conclusione del primo anno di attività della Scuola Teologica diocesana “San Secondo”. Alla presenza del Vescovo, Mons. Antonio Suetta, alle ore 19, studenti, docenti e collaboratori, si riuniranno per ringraziare e tirare un po’ le somme di questa prima tappa di un’avventura che ha portato dei frutti insperati.

Ben 30 studenti, fra ordinari e straordinari, hanno partecipato ai corsi previsti dal piano di studi con costanza e tanto entusiasmo. Per una realtà che ha preso il via solo quest’anno è un risultato decisamente positivo. Serio e professionale l’apporto offerto dai professori, non solo per il livello delle lezioni, ma anche per l’accompagnamento sereno e generoso che hanno offerto agli studenti.

La direttrice, Dott.ssa Anna Rosaria Gioeni, commenta così questa prima tappa: “La gioia è tanta nel poter constatare di essere arrivati alla fine dell’anno con la stessa freschezza dei primi giorni di lezione, è segno che il clima che si è instaurato nella Scuola è accogliente e sereno.

Questo primo anno ci fa sperare in un ampliamento delle offerte di formazione della Scuola, per rispondere in modo sempre più adeguato alle urgenze della nostra Diocesi. Il desiderio di costruire è tanto e anche la certezza di poter procedere supportati dalla buona volontà di chi vuole continuare il cammino e di è pronto ad inserirsi in questa avventura”.

Oltre il corso base, come era stato annunciato alla presentazione della Scuola, si sono tenuti ben 3 incontri del progetto Teologia in itinere. Il desiderio di raggiungere le Parrocchie anche più decentrate e proporre dei temi teologici, filosofici e scritturistici con un linguaggio semplice e coinvolgente si è concretizzato e si terrà l’ultimo incontro il 27 maggio, alle ore 21, nella parrocchia S.Antonio Abate di Dolceacqua, dal titolo “Maria, donna del Terzo Millennio”, una particolare rilettura della figura di Maria.

Tutto pronto per l’anno prossimo, iniziata la pubblicità per il secondo anno di attività e oltre il corso base, verrà nuovamente riproposto il progetto Teologia in itinere e si aggiungerà un corso per catechisti in collaborazione con l’Ufficio Catechistico Diocesano.

Per informazioni: scuolasansecondo@gmail.com, cell. 3471323501.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.