Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, il 7 maggio tutti alla “PasPas family run”: la grande maratona dei passeggini

L’evento, organizzato dal Comitato Unicef di Imperia con il comune di Bordighera, è volto a raccogliere fondi per combattere la mortalità infantile

Bordighera. Il Comitato Unicef di Imperia organizza in collaborazione con il Comune, la prima edizione di “PasPas family run”: un grande evento dedicato a tutta la famiglia volto a promuovere il diritto dei più piccoli a trascorrere un pomeriggio all’aria aperta insieme ai propri genitori, ai propri nonni e anche ai propri amici a 4 zampe. Una passeggiata di 3.5 km alla quale è possibile partecipare anche con passeggino, carrozzina, monopattino o pattini.

La “PasPas”, che si svolgerà alle ore 16.00 del 7 maggio sulla passeggiata a mare di Bordighera (partenza lato Vallecrosia – arrivo zona S. Ampelio), è inserita nei festeggiamenti della mamma: quell’importante celebrazione mondiale nata proprio nella Città delle Palme e dedicata alla figura della madre. A tal ragione la manifestazione è stata ideata soprattutto per raccogliere fondi e permettere alle madri dei paesi più poveri di regalare ai propri piccoli una speranza di vita. Combattere dunque la mortalità infantile che ancora oggi colpisce 16.000 bambini al giorno, fornendo attraverso l’Unicef acqua potabile, vaccinazioni, tende medicate, parto sicuro, possibilità di alimentazione.

L’evento prevede alcune premiazioni: 1°-2°-3° premio al passeggino più creativo; al partecipante più giovane, al più anziano e alla famiglia più numerosa.

Per partecipare è necessario iscriversi: euro 5 a persona – euro 10 a gruppo familiare. Gratuito sotto i 3 anni.

E’ possibile registrarsi martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso il Comitato Unicef, corso Italia n. 65; oppure il giorno della passeggiata, a partire dalle ore 14.00, presso il punto di partenza.

Il ricavato sarà devoluto a favore del progetto Unicef contro la mortalità infantile “Vogliamo zero”.

Partecipate numerosi! Più saremo più bambini potranno sperare di avere un futuro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.