Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Addio alla Coin a Sanremo, in via Matteotti ritorna l’Upim?

Zara sempre più lontana da Sanremo

Più informazioni su

Sanremo. Sarebbe prevista per settembre 2016 l’apertura nel tratto di via Matteotti quello più vicino a corso Imperatrice di un negozio Upim. Questa l’indiscrezione che circola in città: l’Upim prenderebbe il posto della Coin e sarebbe un ritorno dello storico marchio a Sanremo che sbarcò alcuni anni fa proprio nella sede in via Matteotti e via Roma. Nel 2011 l’Upim divenne Coin, un marchio e negozio presente fino ai giorni nostri.

Il gruppo Coin a Sanremo manterrebbe il negozio che occupa i locali di quella che un tempo era la Standa in via Matteotti, via Asquasciati e via Roma, con il marchio Ovs e Upim Casa.

E’ notizia di questi giorni come riporta Fashionmagazine.it che “il Gruppo Coin – cui fanno capo le insegne Coin, Excelsior Milano e Eat’s – ha colloca sul mercato circa il 10% del capitale detenuto nel Gruppo Ovs a 5,68 euro per azione. L’operazione è avvenuta attraverso un accelerated book building (procedura riservata a pacchetti significativi di azioni che non vengono immessi direttamente sul mercato ma offerti a investitori istituzionali) e ha permesso di incassare circa 129 milioni di euro.

Come riporta Reuters, UniCredit Corporate and Investment Banking è stato il sole bookrunner, mentre Rothschild e Latham & Watkins hanno agito, rispettivamente, in qualità di financial advisor e consulente legale di Gruppo Coin.

La partecipazione del Gruppo Coin in Ovs è così scesa dal 52,1% al 42,1% del capitale. L’altro azionista di rilievo, con una quota poco sopra il 2%, è JPMorgan Asset Management.”

Pertanto con questa presunta ri-apertura dell’Upim si allontanerebbe l’arrivo del marchio di abbigliamento spagnolo Zara a Sanremo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.