Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ventimiglia un nuovo Comitato per promuovere il Sì al Referendum Costituzionale di ottobre

Chiunque potrà dare una mano a questa gigantesca opera volta a rendere l'Italia un Paese con meno politici e più politica

Ventimiglia. Si è costituito a Ventimiglia un Comitato per promuovere il Si al Referendum Costituzionale di Ottobre, per ogni informazione entrare nella pagina fecebook SI VOTA SI VENTIMIGLIA.

Il comitato è formato da semplici cittadini in quanto l’importanza di questo referendum per arrivare alla vera svolta italiana con la riforma costituzionale va oltre un singolo partito, un Presidente del Consiglio, un gruppo di politici.

Chiunque potrà dare una mano a questa gigantesca opera volta a rendere l’Italia un Paese con meno politici e più politica.

Il referendum di ottobre tratta i seguenti argomenti:

– se vince il SI diminuiscono le poltrone, in caso contrario resteremo con il Parlamento più numeroso e costoso dell’Occidente
– se vince il SI sarà sufficiente il voto della Camera per fare le leggi e votare la fiducia come del resto delle democrazie contemporanee, in caso contrario avremo sempre un ping-pong tra le due Camere
– se vince il SI avremo un governo ogni 5 anni e non in media ogni 13 mesi come accade oggi
– se vince il SI le Regioni avranno meno poteri, in caso contrario continueremo con le venti burocrazie diverse per trasporti, infrastrutture, energie, promozione turistica all’estero
– se vince il SI il consigliere regionale non guadagnerà più di un Sindaco, in caso contrario si avranno stipendi altissimi ed i rimborsi di oggi
– se vince il SI verranno aboliti enti inutili come il CNEL, in caso contrario un ente implica i “poltronifici”
– e poi ancora il voto a data certa, gli istituti giuridici a tutela delle opposizioni, la nuova disciplina del referendum.

“Rendiamo più semplice l’Italia iniziando proprio da questa RIFORMA!” – afferma il Comitato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.