Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Seborga spunta anche una banca, ma all’indirizzo indicato come sede, non c’è proprio nulla

Eppure il sito internet http://banquecentrale-seborga.com/ lo dice chiaramente: la banca esiste

Più informazioni su

Seborga. L’antico principato non si fa mancare proprio nulla. Dopo principi e falsi principi, chiese ortodosse e cavalieri che nemmeno re Artù ne contava così tanti intorno alla sua tavola rotonda, adesso c’è anche una banca. O almeno, dovrebbe esserci. E ha pure un nome altisonante: “Banque Centrale de la Principauté de Seborga”.

Il sito internet http://banquecentrale-seborga.com/ lo dice chiaramente: la banca esiste. Peccato che all’indirizzo indicato come sede centrale della fantomatica banca, strada Negi provinciale 57 – Zona in presa Snc – non ci sia proprio nulla, se non un piccolo ruscello che finisce sottostrada e un bel bosco di roveri e betulle.

Non solo: lo stesso indirizzo è utilizzato quale sede della Foundation For The Developement of Nations. Una fondazione dal nome altisonante ma dalla poca sostanza, che vede a ricoprire il ruolo di vice-presidente Nicolas Mutte, auto-proclamatosi principe di Seborga con il nome di Nicolas I.
Insomma, il mistero si infittisce. Tra associazioni e banche fantasma, inoltre, si scopre anche un nuovo motto: “Principato sovrano, indipendente e neutrale di Seborga”. Cosa dovremo aspettarci ancora?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.