Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

26 maggio 2016, sciopero dei Lavoratori dei servizi pubblici

I Lavoratori Pubblici vogliono essere messi in condizione di fornire servizi efficienti

Imperia. I Lavoratori Pubblici vogliono essere messi in condizione di fornire servizi efficienti.

“Senza contratto non può esserci vera innovazione”- affermano i lavoratori.

Per questo motivo si terranno le Manifestazioni Territoriali il 26 maggio, dalle ore 10.00, a:

SAVONA PIAZZA SAFFI – PALAZZO DELLA PREFETTURA

- IMPERIA PIAZZA BIANCHI

I Servizi Pubblici si rilanciano con la capacità di fornire ai cittadini servizi efficienti, quindi come farebbe un buon datore di lavoro, investendo sui propri collaboratori, nella formazione, nelle competenze, con innovazione organizzativa, informatizzazione e valutazione dei risultati, e quindi riconoscimento professionale.

“Per questo rivendichiamo con forza il Rinnovo del Contratto dei dipendenti pubblici scaduto nel 2009, e del Terzo settore e Sanita’ privata operanti nei servizi pubblici .
Il rinnovo del contratto è una battaglia con e per i cittadini, per riorganizzare la sanità, i servizi socio assistenziali, il welfare, i servizi locali, i servizi a tutela della legalità” – afferma Domenico Mafera, segretario Generale Cisl Fp Imperia Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.