Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Zona Collette Ozotto, il commento dei pentastellati

Il MoVimento 5 Stelle Sanremo commenta le affermazioni di ieri sera del Sig. Ghilardi

Più informazioni su

Sanremo. Il MoVimento 5 Stelle Sanremo commenta le affermazioni di ieri sera del Sig. Ghilardi. I pentastellati affermano: “La “fuga di notizie” peraltro addirittura dalla fonte non pubblica ma addirittura del rappresentante della ditta che gestisce da anni le discariche nella zona Collette Ozotto, relativa alle conclusioni della indagine epidemiologica promossa dall’Asl competente, merita una nostra articolata risposta su due livelli.

Il primo riguarda le modalità di elaborazione e realizzazione dello studio. Uno studio epidemiologico legato ad un area che vede da decenni la presenza di
discarica gestite, almeno nel passato, in modo non conforme alle norme comunitarie e alle buone pratiche del settore, avrebbe richiesto un percorso informativo generale ben diverso, che andiamo di seguito a descrivere sinteticamente:

1. Presentazione di un rapporto sulla tipologia di indagine necessarie in relazione agli impatti presenti nell’area.

2. Il rapporto andava condiviso nei consigli comunali ma anche pubblicamente attraverso una fase di osservazioni pubbliche che avrebbe dovuto vedere un ruolo anche di comitati e associazioni anche con loro esperti di fiducia.

3. Lo studio una volta concluso andava presentato pubblicamente senza “fughe di notizie” confuse e contraddittorie.

Il secondo livello di risposta riguarda invece il merito dello studio. Da mesi sosteniamo che le procedure autorizzatorie per il Lotto 6 sono state non solo
illegittime ma soprattutto incomplete a partire dal mancato Parere Sanitario dei due Sindaci competenti (Sanremo e Taggia).

Parere obbligatorio e se adeguatamente motivato anche vincolante. Non solo ma già alla fine dello scorso anno inviammo una richiesta formale al Sindaco di Sanremo affinchè avviasse non un semplice questionario ma una vera e propria procedura di Valutazione Integrata di Impatto Sanitario e Ambientale su tutta l’area delle discariche. Non abbiamo ricevuto risposta.

Tutto quanto sopra getta una luce negativa anche sulle conclusioni della indagine in oggetto soprattutto sulla sua efficacia sia scientifica che amministrativa, considerato che la Valutazione Integrata di Impatto Sanitario e Ambientale a breve verrà recepita anche nella nuova legge regionale sulla VIA in discussione in Regione.

Quindi al sig Ghilardi di Idroedil diciamo che non solo noi “studiamo” ma che forse lo facciamo su testi diversi da quelli da lui usati e sono testi ufficiali non interpretazioni soggettive o battute mass mediatiche”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.