Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via Cascione pedonale, si o no? Una sfida a colpi di ricorsi al TAR

Intanto la battaglia per la pedonalizzazione è anche on line: su Facebook è nato il gruppo "Via Cascione un'isola felice"

Imperia. La pedonalizzazione di via Cascione è al centro del dibattito politico in città: tra favorevoli e contrari la direzione che l’amministrazione Capacci ha preso è quella di rendere la via pedonale. A dare man forte al lavoro dell’amministrazione ci stanno pensando alcuni comitati spontanei di cittadini, tra questo il comitato di quartiere di Andrea Falciola.

“E’ un mio personale cavallo di battaglia a partire fin dal 2002, quando fondai assieme ad alcuni commercianti e cittadini il comitato “L’isola che non c’è”. Poi nel 2007 arrivò la decisione di pedonalizzare ma ogni scusa è buona per rimandare: ora è un momento topico, anche la regione è in pressing sul comune affinché via Cascione venga pedonalizzata.

Molti commercianti – prosegue Falciola – che hanno paura della pedonalizzazione si sono opposti e hanno raccolto le firme per fare ricorso. Purtroppo rimangono bloccati sulle loro posizioni, si vede che a loro il traffico piace. Invece c’è un’altra parte della città che è a favore, soprattutto gli anziani e le mamme e tanti residenti. Molto presto partirà una campagna informativa sulla positività di avere via Cascione pedonale.”

Le due fazioni intanto si sfidano a colpi di ricorsi: il 7 aprile il TAR deciderà chi avrà ragione o meno. “E’ una follia sostenere che l’isola pedonale fa male al commercio, si toglie traffico e inquinamento”, ha detto Mario Giribaldi che ha aggiunto: “noi siamo tranquilli, i lavori sono da fare è un intervento che era in agenda di diverse amministrazioni ed ora va attuato. Inoltre non capisco la presenza degli ambulanti nel fronte del no.”

Anche l’impresa edile Silvano ha presentato un suo ricorso al TAR affinché possa iniziare i lavori in via Cascione. Intanto la battaglia per la pedonalizzazione è anche on line: su Facebook è nato il gruppo “Via Cascione un’isola felice”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.