Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, a quattro piccoli grandi campioni una pergamena dalla Città fotogallery

Uno straordinario risultato, quello di quattro bambini e del loro maestro, che si sono distinti in diverse discipline

Ventimiglia. “Non vi consegnamo questa pergamena solo per premiare i vostri grandi risultati, ma per l’impegno e la passione che avete nei confronti dello sport”.

E’ stato il Sindaco Enrico Ioculano, insieme all’Assessore allo sport Pio Guido Felici, a omaggiare con una pergamena della Città di Ventimiglia, quattro campioni del mondo e il loro maestro di arti marziali, Claudio Corries.

I piccoli, ma già grandi atleti, si sono distinti in diverse discipline, combattendo come guerrieri per arrivare a vincere la medaglia d’oro e sconfiggendo oltre cinquecento coetanei, che si sono dati appuntamento a Milano lo scorso 2 aprile per partecipare al Campionato Mondiale.

Maylah Ceraolo, 11 anni, ha portato a casa ben quattro ori, laureandosi campione del mondo in Free Boxe, Kick Boxing, K1 e Light Contact nella categoria 40 kg.

Matteo Gangemi, 9 anni, primo classificato campione del mondo nella specialità K1 e medaglia d’argento nelle discipline Free Boxe e Kick Boxing.

Tommaso Gallo, 10 anni, si è aggiudicato il terzo posto nel K1, categoria 40 kg.

Loris Misitano, 13 anni, è invece il terzo classificato, nella categoria 35 kg, per la disciplina Kick Boxing.

Riconoscimento ufficiale anche per il maestro Claudio Corries. Trent’anni di carriera alle spalle, Corries è l’inventore di una nuova disciplina che riunisce insieme le diverse arti marziali. Riconosciuto dal CONI, il Karate Fight Contact è un nuovo stile di combattimento che prepara l’atleta a combattere in tutte le categorie di arti marziali e sport da ring (esclusa la lotta a terra). “I risultati del praticare questa nuova disciplina”, ha dichiarato il maestro, “Mi hanno permesso di ottenere ottimi risultati al campionato mondiale”.

Entusiasti i piccoli campioni, i loro genitori e gli amministratori comunali. “Non mi è mai capitato di fare una foto con dei campioni del mondo”, ha dichiarato raggiante il Sindaco Ioculano, chiamato a posare nelle foto di rito con gli atleti atleti.

I risultati dei ragazzi e del loro maestro, così come le varie discipline insegnate, possono essere seguiti sulla pagina Facebook Karate kontact Ventimiglia.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.