Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una vittoria in ricordo di Duccio Melani

I ragazzi della prima squadra dell'Ospedaletti Calcio sono ora quarti in classifica a 5 punti dal terzo posto

Ospedaletti. Giorni di grande tristezza in casa Ospedaletti Calcio per la prematura scomparsa di mister Duccio Melani, storico preparatore dei portieri quest’anno in forza al club orange. Il presidente Roberto Rodo lo ha così ricordato a nome della società: “Non dimenticheremo mai la passione, la simpatia e l’amore che ci ha dato in questi mesi.”

E la squadra ha omaggiato il proprio mister nel modo che meglio sa fare e che anche lui avrebbe preferito ossia giocando a calcio. Dopo i funerali svoltisi mercoledì a Sanremo i ragazzi della prima squadra si sono infatti diretti al Comunale di Ospedaletti dove era previsto il recupero di Prima Categoria contro il Bordighera Sant’Ampelio, gara rinviata pochi giorni prima a causa di un altro tragico evento ossia la morte del giovane giocatore bordigotto Tancredi Ferrari.

I ragazzi di Fabrizio Gatti si sono imposti per 2-0 grazie ai gol di Fabrizio Calvini e Rocky Siberie, autori di una rete per tempo. Presente alla partita il campione Stefano Sturaro sceso in Riviera proprio per dare l’estremo saluto al vecchio mister Duccio Melani e poi recatosi al Comunale per sostenere anche i suoi ‘compagni’ della prima squadra, dopo aver giocato assieme ai più piccoli la settimana precedente.

Gli orange sono ora quarti in classifica a 5 punti dal terzo posto, nel pieno delle posizioni che contano.

“E continuate a seguirci – si è raccomandato il Presidente Rodo - questa è stata una vittoria per Duccio ma ora daremo il massimo per dedicargli anche il sogno dei playoff.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.