Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un buon marzo per gli incassi del Casinò di Sanremo

Il bilancio del mese appena trascorso

Più informazioni su

Sanremo. Il mese di marzo appena concluso è stato un escalation di eventi, che si sono positivamente riverberati sul Casinò di Sanremo, affollata da turisti e visitatori. Prima il Corso fiorito, poi la “Milano Sanremo” e soprattutto il week end pasquale hanno fatto registrare un afflusso continuo di presenze, che hanno portato ad incassare a marzo € 3,5 milioni ( + 6%) con un incremento delle presenze del 29 % rispetto allo stesso mese del 2015. Il bilancio del primo trimestre del 2016 vede un introito di 11,494 milioni di euro con un incremento percentuale del 8,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Sempre nei primi tre mesi del 2016 i giochi tradizionali hanno realizzato un aumento percentuale del 17,4 % e le slot machines del 5,4 %.

Il gioco on line, merito anche del nuovo sito funzionale, continua a mietere successi tra i giocatori, sempre interessati, soprattutto, alla roulette live, anello di congiunzione tra il Casinò virtuale e quello reale.

“ Chiudiamo un buon mese in termini turistici e di presenze. La città e il comprensorio hanno beneficato dell’afflusso di visitatori, sia per eventi di valenza nazionale, come il Corso Fiorito e la Milano Sanremo, sia per il periodo di vacanze pasquali, che ha riportato sulla Riviera molti affezionati vacanzieri e proprietari delle seconde case, un “mixer” che ha sostenuto il settore ricettivo e di cui ha beneficiato anche la casa da Gioco.” -Afferma il Presidente, Dott. Gian Carlo Ghinamo con i consiglieri Dott.sa Sara Rodi, Avv. Maurizio Boeri, e il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni – “ Abbiamo colto le potenzialità del momento, garantendo ai nostri clienti e ai tanti visitatori tutta l’attenzione che meritano sia nella politica dell’accoglienza che nella variegata offerta di intrattenimento.
L’azienda ha risposto all’unisono, assicurando la piena operatività in un mese di grandi eventi ed adempimenti, dove ogni comparto in maniera responsabile ed efficiente ha raggiunto l’obiettivo preposto. E’ un aspetto questo che misura la crescita dell’operatività del team e della squadra Casinò, a cui va il nostro apprezzamento e ringraziamento per l’impegno profuso.”

Afferma il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni:
“Siamo soddisfatti delle risposte che pervengono dal mercato, in cui il nostro brand è sempre un elemento di distinzione. Il mese appena concluso ha significato il consolidamento dell’attenzione verso i giochi tradizionali, soprattutto quelli americani, che hanno registrato crescite importanti. Si tratta di un segmento della nostra offerta ludica determinante, su cui crediamo molto e che deve poter migliorare ancora. Anche in questo settore si sta facendo molto lavoro ma deve essere potenziato ed ottimizzato, per continuare ad essere fonte di risultati significativi e al tempo stesso segno distintivo dell’offerta aziendale. In questo primo trimestre 2016 la Poker Room, ad esempio, ha ottenuto un incremento del 32% merito della continua proposta di interessanti tornei, scelti sulla base della decennale esperienza nel settore, un risultato premiante come l’incremento registrato, a marzo, per il Black jack (+198 %) o per il Punto banco Mini ( +123%) dopo un periodo di stasi.
Un plauso al settore dei giochi elettromeccanici che anche nei primi tre mesi del 2016 ha rafforzato la sua forza sul mercato con un aumento percentuale del 5 % che arriva dopo mesi e mesi di positive performance .Sono, senz’altro il nostro fiore all’occhiello . Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti perché confermano la positività delle scelte, che vanno sempre monitorate e vagliate. Il soddisfacimento della clientela, la qualità della proposta aziendale sono componenti “in progress”, che meritano costante analisi per captare i segnali che vengono dal mercato, finalizzati a recepire nuovi clienti. E’ basilare continuare a migliorare il rapporto con la clientela, che è il nostro metro di giudizio e la nostra ricchezza, attribuendo la doverosa attenzione ad ogni singolo ospite, che deve percepire l’esclusività dell’offerta in un luogo che gli è dedicato. Siamo un’azienda finalizzata al soddisfacimento ludico e culturale per cui il flusso di informazioni, di emozioni ed opportunità tra soggetti deve essere continuo ed elegante, basato sulla qualità, la sicurezza il rispetto e la trasparenza. E’ stato applicato fin qui un impegno determinante, i cui risultati continuano ad evidenziarsi, e per cui ringrazio tutti i dipendenti”.

Conclude il Direttore Generale Gian Carlo Prestinoni:” Vorrei, infine, dare il benvenuto a Chef Alessandro Borghese, che ospiteremo per le registrazioni del suo Kitchen Sound programmate sulle reti Sky, un evento che ben evidenzia la capacità della casa da Gioco di creare momenti di mondanità con forte impatto mediatico.
Il 22 aprile, inoltre, abbiamo dedicato ai nostri clienti del Roof Garden un concerto in esclusiva di Enrico Ruggeri, momenti di divertimento e di glamour che contraddistinguono l’esclusività della nostra offerta.”

Veniamo ai dati.
Nel primo trimestre del 2016 la casa da Gioco ha introitato € 11.493.875. (+8%). I Giochi tradizionali hanno incassato € 2.791.613 (+17,4%) e le slot machines € 8.702.261 (+5,4).
A marzo la casa da gioco ha ottenuto € 3.494.127 (+6%). I giochi da tavolo, francesi, americani e poker, hanno realizzato € 697.768 (+0,6%). Le slot machines hanno conseguito introiti per € 2.796.359 (+7,3%).
Moltissime le vincite che hanno gratificato i clienti della casa da Gioco soprattutto gli appassionati di Roulette francese, di fair Roulette e di Slot machines.
Sono stati centrati nelle sale slot 28 super premi per un montepremi complessivo di € 316.370. Il più ricco pari a € 32.000 è stato realizzato da un visitatore laziale, con ticket da un centesimo di euro.

Nella Poker Room si è aperto un mese di appassionanti tornei. Dal 7 al 10 aprile si disputa “The Week Guaranteed” 18.000 € GRT.
Grande attesa per il WPT, World Poker Tour, l’evento pokeristico della stagione primaverile che si svolge dal 21 al 25 aprile e che assicura il montepremi garantito di 200.000 € .

Sul Roof Garden il 22 aprile si potrà seguire il concerto di Enrico Ruggeri. Nell’ambito dei Martedì Letterari sono in calendario Maurizio Molinari, Diego Fusaro, Giacomo Dacquino, Louis Godart e Armando Torno, Domenico Vecchioni, Marco Roncalli e Francesca Vecchioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.