Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo al convegno di Medici e Dentisti: ben 15 illustri relatori hanno aggiornato circa 100 medici e dentisti locali

L’asl 1 si è impegnata a proporre un nuovo percorso operativo adeguato di diagnosi precoce tramite biopsie e radiografie per seguire i pazienti con sospetti tumori della bocca o con dolori facciali

Bussana. Si è svolto con successo il convegno di Medici e Dentisti dal titolo “Le Patologie di confine odontostomatologiche-otorinolarinogoiatriche” con lo scopo di diagnosticare più precocemente possibile i tumori della bocca e individuare rimedi per i frequenti dolori emicranici facciali e dentali.

Ben 15 illustri relatori hanno aggiornato circa 100 medici e dentisti locali presso l’Aula Magna dell’ASL 1 di Bussana, su invito del Dr. Rodolfo Berro, Presidente Commissione Odontoiatri dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Imperia e del Dr. Alberto Tombolini Otorinolaringoiatra dell’Ospedale di Sanremo, fra cui il Dott. Giuseppe Gandolfo Presidente ANDI Imperia, il Prof. Giorgio Peretti Direttore della Clinica ORL dell’Università di Genova, il Prof Amedeo Zerbinati per la LILT, il Dott. Giovanni Bruno per la ASL ed il Dott. Angelo Granieri Vicepresidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Presidente della FIMMG.

L’asl1 si è impegnata a proporre un nuovo percorso operativo adeguato di diagnosi precoce tramite biopsie e radiografie per seguire i pazienti con sospetti tumori della bocca o con dolori facciali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.