Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stagione Teatrale conclusa, l’Assessore Pio Guido Felici “già al lavoro per la prossima”

Si è conclusa con la rappresentazione de “I vicini” di e con Fausto Paravidino la stagione teatrale 2015/2016

Ventimiglia. Si è conclusa con la rappresentazione de “I vicini” di e con Fausto Paravidino la stagione teatrale 2015/2016 di Ventimiglia, fortemente voluta per il rilancio del teatro comunale dall’Assessore alla Cultura Pio Guido Felici e dell’Amministrazione Ioculano.

”È stata una stagione in cui abbiamo totalizzato in più occasioni il tutto esaurito; quando abbiamo iniziato a pensare ad un rilancio del teatro non ci siamo fatti irretire dalle perplessità dei molti che sostenevano che in città mancasse sensibilità e propensione al riguardo.

La presenza anche di numerosi cittadini dei comuni limitrofi, ha reso Ventimiglia un nuovo punto di riferimento culturale ed è chiaro quanto sino ad oggi la gente attendesse una svolta anche in questa direzione.

Se è pur vero che la città ha, geneticamente, una forte connotazione commerciale è altresì vero che la sua storia è intrisa trasversalmente di cultura, dall’architettura alla poesia, dall’arte pittorica alla letteratura.

I risultati, dopo le rappresentazioni con autori quali Paolo Rossi, Neri Marcorè, Dario Vergassola, Simone Cristicchi, Ugo Dighero e la Banda Osiris, sono sotto gli occhi di tutti ed ora l’impegno è confermarci e, se possibile, superarci per la prossima stagione, alla quale stiamo già lavorando, anche grazie ai preziosi suggerimenti degli abbonati.

Per ottenere queste utili indicazioni abbiamo confezionato e distribuito un questionario durante le ultime rappresentazioni, al fine di recepire e concretamente sviluppare i “desiderata” degli spettatori.

I miei ringraziamenti, oltre che al Sindaco Enrico Ioculano per la fiducia accordatami, va al personale dell’Ufficio Manifestazioni (Emanuela Viale, Danila Muratore ed Andrea Caffara), nonché a tutti gli assidui ed appassionati frequentatori che hanno contribuito a rendere la stagione davvero speciale, perché, non dimentichiamolo, il teatro è soprattutto una meravigliosa esperienza collettiva”- rilascia l’assessore Pio Guido Felice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.