Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spostamento a monte della linea ferroviaria: il Pd chiede al sindaco servizi per pendolari e turisti

I consiglieri Pd chiedono al sindaco di far predisporre un servizio sostitutivo di bus tra Andora e Albenga in modo da ovviare ai disagi dei lavori per la galleria di Capo Mele

Più informazioni su

Imperia. Domani sera in consiglio comunale ad Imperia il gruppo consiliare del Partito Democratico presenterà una mozione sulla linea ferroviaria, ossia sul nuovo spostamento a monte. “Un progetto fondamentale per lo sviluppo economico e turistico del ponente ligure, in grado di alleviare l’isolamento viario che ormai da troppo tempo penalizza il territorio”, afferma il Pd del capoluogo.

Il transito ferroviario però sulla nuova linea, sarà possibile soltanto al termine dei collaudi statici che richiedono un tempo non inferiore ai 180 giorni da calcolarsi a partire dal momento in cui le opere saranno terminate e pertanto l’apertura della linea sarà posticipata rispetto alla data comunicata da RFI, cioè l’11 dicembre di quest’anno.

Ma per poter usufruire di questa opera i cittadini dovranno affrontare un ulteriore disagio, ossia la chiusura dal 7 ottobre al 4 dicembre 2016 della galleria di Capo Mele “per poter permettere – recita il testo della mozione – la messa in sicurezza statica della struttura e consentire una velocità di percorrenza maggiore dei convogli ferroviari.”

E ancora: “il periodo di chiusura della galleria, ipoteticamente quantificato in 52 giorni, condannerà il ponente ligure al più completo isolamento dal traffico ferroviario con conseguenti disagi per i lavoratori pendolari e gli studenti, oltre ad avere ricadute dirette dal punto di vista economico sulle attività turistico ricettive della riviera dei fiori in un particolare momento di congiuntura economica sfavorevole.”

Sicchè i democratici chiedono al sindaco Capacci di interessarsi tramite RFI per conoscere la data certa rispetto al termine dei lavori ed apertura al transito su rotaia della nuova linea ferroviaria. Ma anche la predisposizione di un servizio sostitutivo adeguato, in modo che pendolari e turisti possano subire i minori disagi possibili sulla tratta Ventimiglia – Andora. I consiglieri Pd chiedono al sindaco di far predisporre un servizio sostitutivo di bus tra Andora e Albenga in modo da ovviare ai disagi dei lavori per la galleria di Capo Mele.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.