Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza, Biancheri : “Tante azioni concrete da parte delle istituzioni. Ci stiamo provando, ogni giorno, con tutte le nostre forze”

La disamina del Sindaco Alberto Biancheri di fronte alla decisa controffensiva delle Forze dell'Ordine verso l'abusivismo commerciale

Sanremo. “All’inizio di febbraio c’è stato uno dei più importanti sequestri di merce contraffatta a Sanremo, con il blitz di Polizia di Stato e di Polizia Municipale in località San Giovanni, che ha determinato la confisca di 20 mila scarpe con false griffe e l’arresto di due persone. Ieri un nuovo, importantissimo blitz in un locale del centro, che ha portato alla luce addirittura un centro di produzione di merce contraffatta e che si è concluso con l’arresto di quattro persone e la confisca di centinaia di capi di abbigliamento”. Inizia così la disamina del Sindaco Alberto Biancheri di fronte alla decisa controffensiva delle Forze dell’Ordine verso l’abusivismo commerciale.

“In mezzo ai due blitz, figli di una lunga e capillare attività investigativa – continua il primo cittadino – c’è il lavoro quotidiano portato avanti sul territorio. Un’azione giornaliera di cui solo riconoscendo la disparità delle forze in campo e i limiti normativi si possono apprezzare gli sforzi che le istituzioni mettono in campo, appunto ogni giorno, per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale. Motivi per cui mi sento di rivolgere un caloroso ringraziamento alle donne e agli uomini delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale per le quotidiane attività investigative e repressive portate avanti senza tregua”.

Ma l’incessante azione volta a debellare ogni forma di degrado o microcriminalità dalle strade si spinge molto oltre, come spiega il Sindaco: “Nel corso degli ultimi Tavoli per la Sicurezza, con il Presidente del Consiglio comunale Alessandro Il Grande abbiamo posto l’accento sulla problematica dell’accattonaggio, legato ad una ventina di soggetti, spesso anticamera di situazioni ben più gravi in termini di sicurezza. In questo caso, la risposta è stata l’inizio di un’azione coordinata di monitoraggio tra Polizia di Stato e Polizia Municipale.

Un anno fa, per la prima volta a Sanremo, siamo riusciti a dare seguito ad otto provvedimenti d’espulsione dal nostro territorio. Mi auguro che presto, con la fondamentale cooperazione della Prefettura e della Questura, che ringrazio sentitamente per la sensibilità mostrata verso il problema, si possa proseguire su questa strada. Inoltre, vorrei rimarcare l’incessante azione di Carabinieri e Polizia di Stato volta a debellare la piaga dello spaccio, attività che sta mettendo a segno ogni giorno colpi importanti contro un mercato purtroppo diffuso.

Infine, va ricordata la duplice iniziativa a cui stiamo lavorando in vista della stagione estiva: da un lato l’affidamento del controllo dei parcheggi a raso ad Amaie Energia, impegno preso nelle linee di mandato, che permetterà di avere la disponibilità, ogni giorno, di un numero di agenti compreso tra 6 e 8, dall’altra la volontà di potenziare l’organico della stessa Polizia Municipale con 4 assunzioni stagionali”.

“Queste iniziative – conclude il Sindaco Biancheri – sono provvedimenti concreti e segnali tangibili della presenza delle istituzioni a fianco del cittadino. Ci stiamo provando, ogni giorno, con tutte le nostre forze”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.