Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Secondo incontro del “Trittico Dantesco” con l’Accademia della Pigna al Grand Hotel Londra

Le letture dei canti e di alcuni commenti è affidata questa volta all’attore teatrale Max Carja

Sanremo. Dopo la grande affluenza alla prima lezione della scorsa settimana che ha visto particolarmente apprezzato l’intervento della professoressa Buja, Mercoledì 13 aprile si terrà alle ore 18 al Grand Hotel Londra il secondo incontro del “Trittico Dantesco” promosso dall’Accademia della Pigna e dedicato alla grande poesia di Dante, di cui nel 2015 ricorreva il 750° anniversario della nascita.

Il programma prevede la presentazione ufficiale del libro “Dante e Boccaccio” dello scrittore toscano Giosuè Borsi, di cui le edizioni Lo Studiolo hanno curato una nuova edizione. Si tratta di una raccolta di saggi e commenti sulla Divina Commedia dovuti alla penna di un giovane autore d’inizio Novecento, caduto eroicamente nella Prima Guerra Mondiale.

A presentare il volume sarà il professor Pierangelo Beltramino, Accademico della Pigna per gli studi classici, e prefatore dell’opera, affiancato dall’editore Freddy Colt che ha curato la riedizione di diverse opere di Borsi. Le letture dei canti e di alcuni commenti è affidata questa volta all’attore teatrale Max Carja.

Il ciclo si concluderà mercoledì 20 con l’intervento della studiosa e attrice ventimigliese Giovanna Maisano che tratterà il tema di Dante “esoterico”, riproponendo la dialettica della critica su questo particolare aspetto del Sommo Poeta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.