Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seborga, al via il sogno dei giovani sbandieratori: un grazie a chi lo ha reso possibile

Acquistate 20 bandiere

Più informazioni su

Seborga. Sono arrivate le bandiere per gli sbandieratori dell’Antico Principato di Seborga. Un grazie a tutte quelle persone ed esercenti che hanno collaborato per questo piccolo grande sogno: quello di avere un gruppo di sbandieratori e di portare nel prossimo futuro i giochi dei rioni di paese in Seborga.

A breve i ragazzi tamburini e sbandieratori si esibiranno con l’inaugurazione della nuova piazza e saranno presenti anche gli arcieri in una gara tra rioni. Altri giochi completeranno le sfide tra i rioni che si spera possano continuare negli anni con puro divertimento e attrattiva turistica.
Un ringraziamento particolare va dato a:

– Il Sindaco Enrico Ilariuzzi in qualità di Azienda Agricola
– Sabina Tommasoni con SB Bed and Breakfast
– Maurizio Radaelli del Bar Sport
– I Cavalieri del VEOSSPS con Riccardo Bonsii e Myriam Ferretti
– La Poleco con Andrea Gibellini ed Elisa Barelli
– Il negozio “U Cuntadin” di Renata Leone con Monica Giordana
– Trattoria San Bernardo di Cristiano Zanni
– La ProSeborga
– Il Principato di Seborga con Marcello I e Nina Menegatto
– Bar Dallas di Alex Gozzoli
– Studio B immobiliare di Loredana Barone e Elisa Barelli
– Il Ristorante Marcellino’S di Patrizia Mantegna e Danilo de Paola
– Il Negozio La bottega Sma di Denny Fanari
– Ristorante Osteria del Coniglio
– I rappresentanti della Madonna di Alvenia
– LP di Luca Leone
– Il Cavaliere di Laura di Bisceglie

Sono state acquistiate grazie a questi contributi 20 bandiere al costo di 28 euro cadauna con un estremo lavoro e impegno dei ragazzi del Sestriere Cuventu e di Fabio Mercenaro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.