Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, intervento di Biancheri e Il Grande sulla sicurezza

A seguito dell’intervento di allontanamento di clochard più volte segnalati in città

Sanremo. “Grazie alla Polizia Municipale e alla Polizia di Stato per l’operazione svolta questa mattina”- così il Sindaco Alberto Biancheri e il Presidente del Consiglio comunale Alessandro Il Grande a seguito dell’intervento di allontanamento di clochard più volte segnalati in città:

“E’ il risultato concreto di un lavoro congiunto che si è protratto per diversi mesi, in silenzio. Abbiamo mantenuto alta l’attenzione per poi dare il via a questo tipo di operazione.

Proprio in occasione dei recenti incontri del Tavolo di Sicurezza che si sono svolti alla presenza del Questore, del Prefetto e delle altre istituzioni coinvolte, abbiamo continuato a segnalare il problema dell’accattonaggio. Da tutto questo, ha preso il via l’azione coordinata di controllo tra la nostra Polizia Municipale e la Polizia di Stato.

Queste operazioni non si fermeranno qui. Il fenomeno dell’accattonaggio è certamente difficile da debellare ma continueremo a lavorare con determinazione e impegno per dare risposte concrete ai bisogni dei nostri cittadini.

Ricordiamo che lo scorso anno, per la prima volta a Sanremo, siamo riusciti a dare seguito ad otto provvedimenti d’espulsione dal nostro territorio.
Nei confronti di queste persone sono stati emessi dei provvedimenti di allontanamento: se non ottempereranno, saranno allontanate coattivamente.

Desideriamo infine rivolgere un grazie sentito al Questore e al Prefetto per la sensibilità dimostrata verso questo tipo di problematica e a tutte le altre Forze dell’Ordine che, quotidianamente, operano sul nostro territorio”.

E il Presidente del Consiglio comunale Alessandro Il Grande ribadisce: “Continueremo a lavorare su questa linea, con un’efficace azione di sorveglianza e di intervento che assicuri decoro e sicurezza alla nostra città. Ancora un ringraziamento al Questore per tutto il supporto e la vicinanza nell’affrontare questi problemi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.