Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Replica di Sindoni a Berrino: “La riorganizzazione dei reparti era iniziata con voi. Ora lavoriamo insieme per recuperare”

"Come più volte ha ricordato il Sindaco, questa non vuole essere una battaglia campanilistica tra Comuni, ma una difesa della nostra comunità che ci stupirebbe molto non veder partecipe tutto il Consiglio"

Sanremo. “La riorganizzazione dei reparti ospedalieri provinciali cominciò con la precedente Amministrazione comunale di cui Berrino faceva parte. Noi, – afferma il consigliere Alessandro Sindoni – subentrati a giugno 2014 a riorganizzazione già in corso, abbiamo semplicemente dato seguito operativamente ad un iter riorganizzativo già deciso in un momento precedente alla nostra Amministrazione, precisamente con la Conferenza dei Sindaci del 15 maggio 2014, quando l’Asl presentò un modello di riorganizzazione dei reparti ospedalieri con quello di Sanremo centro per le eccellenze dell’emergenza, quello di Bordighera per  le attività post acuzie e quello di Imperia per le elezione.

Tale progettualità è venuta meno con la presentazione del processo del Libro Bianco della Sanità da parte dell’Assessore regionale competente, cosa ufficializzata il 4 aprile in sede di conferenza plenaria dei Sindaci, anche se, nel frattempo, Sanremo aveva subito negli ultimi anni una progressiva dismissione del Day Surgery e lo spostamento del reparto Urologia, vera eccellenza del panorama nazionale.

A questo punto, e di fronte a questa sospensione, la maggioranza consiliare ha predisposto un ordine del giorno che impegna il sindaco a fare il possibile per riportare le cose al suo stato originario, e quindi a far rientrare i citati reparti.

Come più volte ha ricordato il Sindaco, questa non vuole essere una battaglia campanilistica tra Comuni, ma una difesa della nostra comunità che ci stupirebbe molto non veder partecipe tutto il Consiglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.