Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia: termina 7-19 la partita contro il Padova

Un risultato pesante, 7-19, ma che ci si aspettava, considerando la compattezza della squadra avversaria, non solo al vertice della classifica, ma già vincitrice dello scorso campionato. Le ragazze giallorosse hanno dato il meglio di sé anche supportate dal numero tifo presente

Più informazioni su

Imperia. Molto difficile la partita per la squadra femminile della Rari Nantes Imperia, dove le ragazze si sono scontrate con la capolista, il Plebiscito Padova.

Un risultato pesante, 7-19, ma che ci si aspettava, considerando la compattezza della squadra avversaria, non solo al vertice della classifica, ma già vincitrice dello scorso campionato. Le ragazze giallorosse hanno dato il meglio di sé anche supportate dal numero tifo presente.

Durante il primo tempo le ragazze di Imperia hanno giocato al massimo, ma l’evoluzione ha portato ad una sconfitta data dalla stanchezza sia fisica, che mentale, durante la seconda parte del match.

Con eccezione del terzo tempo, in cui le giallo rosse non hanno segnato alcun goal, negli altri tempi si è visto l’impegno e la voglia di mettercela tutti: primo tempo 1-2, secondo tempo 3-7, terzo tempo 0-5 e quarto tempo 3-5.
Durante la partita è uscita per limite di falli la giallo rossa Manuela Mori, mentre le superiorità numeriche sono state le seguenti: Imperia 3/15 e Plebiscito 3/12 + 2 rigori

Marcatori IMPERIA 57: Sowe S. , Amoretti S. 2, Borriello E. , Pustynnikova E. 1, Cuzzupe’ G. 1, Tedesco J. , Gamberini S. , Garibbo M. , Mori E. 1, Bencardino M. 1, Drocco L. 1, Ruma N. , Di Mattia . All. M. Stieber

Marcatori PADOVA: Teani L. , Barzon L. 3, Savioli I. 1, Gottardo M. 5, Savioli M. , Queirolo E. 2, Millo A. , Dario S. , Fisco M. 1(1 rig.), Robinson C. 2, Nencha C. 3(1 rig.), Lascialanda’ L. 2, Franceschino . All. S. Posterivo

Partita difficile contro Padova. Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, poi in seguito un pó meno. Ora lavoreremo per le prossime partite e lotteremo fino alla fine!” ha commentato l’allenatrice Mercy Stieber.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.