Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia: l’intervista a Silvia Gamberini

Sabato prossimo la squadra femminile della Rari Nantes Imperia affronterà, in casa, il team di pallanuoto del Bogliasco

Imperia. Sabato prossimo la squadra femminile della Rari Nantes Imperia affronterà, in casa, il team di pallanuoto del Bogliasco. Sarà una gara particolarmente competitiva e per questo abbiamo chiesto ad una delle giocatrici quale sia il clima in squadra. Ecco l’intervista a Silvia Gamberini.

Questa settimana affronterete il Bogliasco. Qual è il clima in squadra?

“Da inizio anno il nostro obiettivo è quello di raggiungere la salvezza e quella di sabato sarà una tra le ultime tre possibilità che avremo, per cercare di salvarci dopo l’inaspettato successo del Bologna nella partita contro il Catania. Stiamo cercando di preparare al meglio l’incontro, sia mentalmente che fisicamente e sono certa che ci metteremo tutte il massimo impegno, in questa partita e nelle prossime due”.

Come pensi di aver giocato in questo campionato?

“Penso mi sia stata data una grande opportunità giocando in questo campionato e soprattutto una grande fiducia da parte della mia allenatrice, che mi ha consentito di confrontarmi con atlete di alto livello, cosa che mi ha aiutato a migliorare e a prendere più confidenza nelle situazioni di gioco. La strada da fare però è ancora tanta, ma questo non sarà un problema perché è tanta anche la passione che ho per questo sport per il quale ho fatto e continuerò a fare sacrifici”.

Cosa provi quando scendi in vasca, ad ogni partita

“Prima della partita, come è normale, sono un po’ tesa ma quando scendo in vasca la tensione passa e provo a concentrarmi al massimo, per cercare di evitare gli errori e dare il meglio di me per aiutare la squadra e per vincere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.