Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ponte di Bevera, Ballestra: “Meno male che la Regione ci ha pensato”

"Se l'amministrazione comunale fosse stata più attenta al territorio questa infrastruttura avrebbe potuto dare maggiore soddisfazione alla viabilità"

Ventimiglia. “E’ notizia di ieri pomeriggio, anche se ormai era nell’aria da almeno quindici giorni, che la Giunta regionale ha deliberato lo stanziamento di 2.147.166 euro per a ricostruzione del ponte crollato nel novembre di due anni fa, durante l’ultima alluvione che ha colpito il nostro territorio”.

Esordisce così, il Consigliere di Opposizione Giovanni Ballestra, nel suo lungo intervento sulla pratica del ponte di Bevera.

“Come prima cosa, non posso fare a meno di ringraziare il Presidente Giovanni Toti e gli Assessori Giampedrone e Scajola, che hanno posto come priorità dell’ente la ricostruzione del ponte che garantirà la normale viabilità in val Bevera e, mi piace sottolineare, che di 3 milioni di euro a disposizione della Regione, ben 2.147.000 sono stati destinati al nostro territorio”, aggiunge, “Considerando le varie emergenze in tutta la regione, credo che la sensibilità della giunta di centro destra sia esemplare”.

“Vorrei altresì ricordare a tutti gli abitanti della val Bevera”, continua Ballestra, “Che già in passato la giunta di centro destra, in allora presieduta dall’onorevole Sandro Biasotti, dimostrò attenzione per il nostro poco conosciuto e spesso dimenticato territorio, finanziando il ponte che oggi collega la val Bevera alla val di Latte, in prossimità della frazione di Calvo. Fatta questa premessa, mi piace aggiungere che lo stesso ente si è occupato della progettazione dell’infrastruttura: il Comune dovrà invece occuparsi di finanziare circa 500mila euro e provvedere agli adempimenti relativi alle gare per la costruzione del ponte”.

“Concludo queste poche righe”, dichiara il Consigliere, “Significando, come già espresso, ringraziamento per il tangibile interessamento degli amici Assessori regionali e del Presidente Toti per aver pensato in via prioritaria al nostro territorio, non posso però esimermi dal pensare che, se l’amministrazione comunale fosse stata più attenta al territorio questa infrastruttura avrebbe potuto dare maggiore soddisfazione alla viabilità della frazione di Bevera per il futuro: bastava programmarla poche centinaia di metri più a monte”.

“Forse un’altra occasione persa da parte dell’Amministrazione comunale”, conclude Giovanni Ballestra, “Che a causa della fretta e della presunzione di chi non sa ascoltare oltre, mi piace dirlo, del rispetto istituzionale della giunta regionale che al di là del colore politico, al contrario delle abitudini della sinistra, ha sempre come riferimento le esigenze delle amministrazioni in carica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.