Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per la Ranabo 1946 importanti esperienze a Pesaro e Varese

Un'esperienza di crescita

Durante le vacanze, la squadra femminile Under 13 della Ranabo ha raggiunto la lontana Pesaro per vivere un importante esperienza di crescita al “Torneo di Pasqua 2016″. Ben quattro le ragazze che si sono unite al team guidato dagli allenatori Simone Sandel e Michela Rovere: le giocatrici Alessandra Cotterchio e Alice Lacala dello SC Ventimiglia, Martina Olivari e Cecilia Merano del BKI Imperia in collaborazione con il Blue Basket Diano Marina. Si desidera ringraziare Gabriele Lubatti e Riccardo Olivari per aver arricchito l’esperienza di questo bel gruppo di atlete.

Tante le squadre affrontate, provenienti da diverse parti dello stivale, intensità e voglia di far bene senza timore reverenziale anche quando sulle canotta avversarie compariva la scritta Kinder Schio, società all’apice nel panorama cestistico femminile italiano

Siamo certi di aver fatto vivere a tutte le ragazze scese in campo una esperienza che difficilmente verrà dimenticata. Oltre a ringraziare le società vicine che hanno contribuito a realizzare questa splendida avventura, si desidera fare i complimenti alle famiglie delle giocatrici che hanno partecipato al torneo:

Gnutti Federica,Lacala Alice, Merano Cecilia, Olivari Martina, Bagala’ Martina, Cotterchio Alessandra, Faissola Mariapia, Lia Ginevra, Ratto Sofia, Massetti Giorgia, Chiriguaya Arianna, Comai Zoe, Caporali Sofia, Guglielmi Manuela.
Allenatori: Sandel Simone e Rovere Michela.

Sempre nei giorni di Pasqua, i due atleti 2004 Alessandro Yao Bettonagli e Thomas Iamundo, quest’ultimo al suo secondo impegno in tornei Nazionali nel mese di Marzo, hanno preso parte con la maglia della Pallacanestro Vado a quello che può essere considerato il più prestigioso torneo di Minibasket e Pallacanestro giovanile: il XXXVII Trofeo Garbosi della Città di Varese. Ottimo il quinto posto raggiunto dal collega Ilario Colandrea che, assieme a Silvia Spano e al presidente Roberto Dagliano desideriamo ringraziare per la disponibilità e la grossa esperienza offerta ai nostri ragazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.