Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre 400 centauri sulle strade di Bordighera per il raduno Moto Guzzi foto

La manifestazione si concluderà domani, quando i centauri partiranno dal lungomare Argentina alla volta di Seborga

Bordighera. Sono arrivati nel pomeriggio di ieri, i primi centauri in sella alle loro Moto Guzzi. Questa mattina, il raduno annuale che riunisce gli appassionati della due ruote italiana, ha visto salire il numero di iscritti: oltre quattrocento.

Un’importante manifestazione internazionale, questa, che per la prima volta si svolge a Bordighera e sulle strade della Riviera di Ponente.

“Siamo molto contenti e soddisfatti di questo risultato”, ha dichiarato l’Assessore Fulvio Debenedetti, “Speriamo di poter portare sul territorio cittadino un secondo raduno Moto Guzzi e anche altre manifestazioni di questo tipo. Siamo convinte che lo sport, in questo momento, sia un grande volano per il turismo, insieme alle bellezze e alla cultura della nostra città”.

Il raduno ha portato nella Città delle Palme centinaia di centauri provenienti da tutta Italia e non solo: in sella alle loro Moto Guzzi, sono arrivati motociclisti anche dal Canada, dalla Svizzera e dal Belgio.

La manifestazione si concluderà domani, quando i centauri partiranno dal lungomare Argentina alla volta di Seborga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.