Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musica e gran gusto: al Casinò arriva la cucina rock di Alessandro Borghese fotogallery

E' stato presentato questa mattina il programma Alessandro Borghese Kitchen Sound: l’originale videoenciclopedia di ricette dello Chef le cui riprese verranno effettuate all’interno della Casa da Gioco. Il programma, ideato e prodotto da Level33 e AB Normal, andrà in onda a partire dalla fine di maggio su Sky Uno HD

Sanremo. Cucina, musica e gran gusto. Sono queste le portate principali di Alessandro Borghese Kitchen Sound, l’originale videoenciclopedia di ricette dello Chef presentata questa mattina al Casinò, dove verranno effettuate le riprese.

Riviera24 - Alessandro Borghese Kitchen Sound al Casinò

Alessandro Borghese Kitchen Sound, ideato e prodotto da Level33 e AB Normal, andrà in onda a partire dalla fine di maggio su Sky Uno HD. Il programma rivisita tutti i principali piatti della tradizione culinaria italiana, in un ritmo di 160 puntate e 5 minuti di video clip. Ogni giorno, una ricetta realizzata con professionalità e arricchita di un ingrediente segreto: un brano musicale, diverso per ogni puntata, che riproporrà in chiave rock, soul, funk, blues o rap la ricetta del giorno. E il tutto all’interno di una super cucina allestita all’interno della Casa da Gioco.

Perché il Casinò? – spiega il nostro Chef – Perché è una struttura fantastica dal punto di vista architettonico, artistico e culturale. Mi è piaciuta fin dal primo momento in cui l’ho vista, quando l’anno scorso ho tenuto insieme a miei due prestigiosi colleghi, Antonino Canavvaciuolo e Carlo Cracco, tre serate dedicate alla cucina. Ed è proprio grazie a una chiacchierata insieme a loro che sono qui oggi. Tutto ciò è per me un’esperienza immensa, ne sono contentissimo e onorato.

Un onore anche per il Presidente del Casinò, il Dott. Gian Carlo Ghinamo, che ha dichiarato:

Siamo onorati di operare per la seconda volta con Chef Alessandro Borghese e con il suo team a cui diamo il benvenuto, consapevoli che questo cammino comune ben si incastona nella nostra tipologia di eventi, tesi all’eccellenza e alla qualità. Saremo un degno palcoscenico per un format televisivo di grande impatto mediatico, già forte del successo della prima edizione, dove l’accostamento di musica e cucina, si integra fortemente con quelle che sono le peculiarità della cultura della città di Sanremo e del Casinò. Qui è nato il Festival della Canzone, qui è di casa la cultura dell’accoglienza gastronomica, che ha contraddistinto le nostre proposte e la nostra attenzione verso il cliente, che ha sempre premiato e premia l’originalità e la specificità delle offerte. Glamour e potenza mediatica, visibilità del territorio e unicità dell’evento sono, per rimanere in tema, “ingredienti” decisivi per la “bontà” di una partnership vincente come questa.

Ingredienti speciali ricordati anche dal Sindaco Alberto Biancheri:

La trasmissione televisiva sarà una grande vetrina per il nostro Casinò e le nostre tipicità culinarie. Grazie ad Alessandro Borghese avremo la possibilità di promuovere tutto il territorio e la genuinità dei suoi prodotti. Ringrazio lo Chef che all’interno delle sue pillole gastronomiche porrà in evidenza anche un’importante problematica legata alle nostre eccellenze culinarie, quella della pesca del gambero rosso di cui Borghese ha promesso di farsi ariete. Lo ringrazio per la sua presenza e lo invito a pedalare insieme a me sulla Pista Ciclopedonale.

Ma non solo telecamere e riprese. Perché il set del cooking show di Sky Uno di sera si trasformerà nel temporary restaurant: Alessandro Borghese – Il lusso della semplicità. Un vero e proprio ristorante aperto a tutti i cittadini e allestito presso la sala Biribissi della Casa da Gioco. Qui ogni settimana verranno proposti menu diversi, creati dall’estro creativo dello chef Borghese e della sua brigata, i cuochi Federico, Valerio e Carletto, che punteranno a valorizzare la grande tradizione culinaria del territorio. Si inizierò con: Baccalà in pastella al nero con chutney di peperone e zenzero; Sgombro con cime di rapa e misticanza, sabbia di caffè e olio piccante affumicato; Fregola Greza, gamberi di Sanremo, capperi fritti e salsa verde; Fondente di piselli affumicati, seppie confit; Semifreddo al passion fruit, pistacchi, fior de sal e cioccolato bianco per poi proseguire con altre creazioni uniche. Sarà inoltre disponibile un menu gourmet pensato esclusivamente per i bambini, una finezza degna del giudice di Junior MasterChef.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.