Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monaco, nasce Hyperion: l’associazione artistico-culturale che tutela gli scrittori emergenti

Il progetto è nato dall’idea dei sanremesi Ivan Bruno e Sol

Più informazioni su

Monaco. L’esperienza positiva degli scrittori sanremesi Ivan Bruno (Mondi perduti; La guerra del metallo freddo) e Sol (Effimero Panico) ha concretizzato lo scorso 25 aprile un’opportunità significativa per gli artisti emergenti: Hyperion.

Hyperion è un’associazione artistico-culturale senza scopo di lucro, attiva su territorio francese e italiano, che si prefigge di aiutare artisti emergenti in ogni campo dell’arte con particolare attenzione all’ambito letterario.

Un aiuto concreto quello di Hyperion che grazie ai suoi professionisti offre consulenza gratuita in fase di creazione e si occupa, in seguito, della diffusione del materiale.

Un progetto dinamico e stimolante che grazie alla collaborazione con il portale letterario Nuova Solaria, organizza concorsi di narrativa e saggistica mettendo in palio pubblicazioni. Infatti, nonostante Hyperion sia appena nata, sono già in lavorazione le prime opere: due sillogi di racconti, una a tema fantascientifico e una di carattere antropologico-culturale mentre i primi due concorsi sono stati fissati attorno alla prima metà di Maggio.

Il nostro scopo è quello di dare un’opportunità concreta agli scrittori emergenti, al di fuori dei canali tradizionali e lontani dalle regole del mainstream” ha dichiarato Ivan Bruno, co-fondatore di Hyperion, “Inoltre l’operato dell’associazione non interesserà solo un pubblico adulto. Sono previsti infatti interventi nelle scuole per promuovere l’attività letteraria e far conoscere ai ragazzi il piacere della scrittura”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.