Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marco Zagni, candidato Sindaco per il Comune di Apricale, presenta la sua squadra

Una squadra all’insegna del cambiamento formata da esperienza e giovani

ApricaleMarco Zagni, una persona molto legata al Borgo ed al suo sviluppo oggi ufficialmente lancia la sua candidatura con i suoi candidati.

Dopo 5 anni in maggioranza, Marco Zagni si sgancia dalla maggioranza e da quel progetto non più condiviso in quanto carente di dinamicità e confronto sulle diverse tematiche che oggi devono essere affrontate per dare le giuste risposte a tutti i concittadini di Apricale.

“La mia candidatura oggi a Sindaco di Apricale – dichiara Marco Zagni - è caratterizzata dall’idea e volontà di costruire un paese vivibile per tutti, incentivando la partecipazione della cittadinanza alla vita civile di Apricale.

Con la mia squadra Vi presentiamo e Vi chiediamo la vostra fiducia per amministrare Apricale nel prossimo quinquennio, con un programma che sposa onestà, valori, idee ma specialmente uomini e donne.

Per raggiungere i nostri obiettivi, condivisi da molti del Borgo, abbiamo formato una squadra che unisce persone già note, che vantano competenze acquisite nel tempo, e giovani candidati, sia per età che per esperienza amministrativa ,che con entusiasmo si mettono a disposizione del Borgo per la gestione della Cosa Pubblica, con un solo scopo:
FARE BENE IL BENE COMUNE”.

La squadra è cosi composta:

Marco Zagni – nato il 05.05.1971 Imprenditore Edile (Candidato Sindaco)
Candidati alla carica di Consigliere:
Baiscin Andrea nato il 17.03.1980 – Geometra Paesaggista
Biancheri Alex nato il 03.10.1978 – Elettricista
Lanteri Guido nato il 14.03.1971 – Ristoratore
Luppino Alessandro nato il 16.10.1981 – Dipendente
Marinelli Stefano nato il 13.06.1968 – Guida Escursionistica
Nobbio Valter nato il 17.09.1056 – Coltivatore Diretto
Phillips Penelope Susan nata il 19.09.1968 – Imprenditore Agricolo
Podestà Marco nato il 05.06.1958 – Imprenditore
Sassi Jairo Roland nato il 06.09.1988 – Tecnico Servizi Turistici
Tamagno Sandro nato il 07.06.1957 – Imprenditore Agricolo

“Intendiamo quindi svolgere la nostra funzione amministrativa con spirito di servizio in modo pratico, misurandoci sui problemi reali che quotidianamente siamo chiamati a dover affrontare, ascoltando, valutando e confrontandoci per evitare di attuare decisioni poco democratiche.

Vogliamo guidare il nostro paese – continua Zagni – verso un cambiamento che lo renda unico sia per le persone che quotidianamente abitano, frequentano e svolgono l’attività lavorativa, ma anche nei confronti di coloro che lo scoprono per la prima volta, realizzando quelle opere pubbliche necessarie ad offrire maggior servizi , riorganizzando l’attività amministrativa e la promozione turistica che Apricale merita di avere per la bellezza e la particolarità che il Borgo ha.

Un altro punto di forza del Gruppo è stare vicino ai nostri concittadini mettendoci al loro servizio trasmettendo loro la vicinanza dell’ente pubblico.

Si tratta di iniziare anche un nuovo percorso condiviso da tutti i cittadini per far si che venga garantito il benessere delle persone che ci abitano concentrando l’attenzione verso il futuro della nostra società: i nostri figli e nipoti, garantendo loro un’istruzione adeguata e attenta senza dimenticarci altresì delle persone più deboli della comunità”.

“Solo con la vostra fiducia e il vostro sostegno - conclude il candidato Sindaco Marco Zagni – potremo raggiungere questo obiettivo, con determinazione, con umiltà e trasparenza perché APRICALE NON È UN’EREDITÀ DEI NOSTRI GENITORI, MA UN PRESTITO DEI NOSTRI FIGLI!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.