Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Maledetta primavera”: ecco la composizione che trionfa a Floranga2016 fotogallery

Ad aggiudicarsi il gran premio generale è stata la composizione di Cecilia Bordone. Un tripudio di note e di colori realizzata con la fresia, gli anemoni, la lavanda, i tulipani, la ginestra, il pisello odoroso, la spirea e il mirto

Più informazioni su

Sanremo. La musica e i fiori, il binomio perfetto dell’arte e della capacità umana, hanno trionfato questa sera al Concorso di decorazione di Floranga 2016.

Al contest della mostra florovivaistica che colorerà fino a domani il Palafiori di corso Garibaldi, hanno partecipato quaranta decoratori; amatori o professionisti provenienti dalla Liguria, dal Piemonte e dalla Francia.

Ad aggiudicarsi il gran premio generale è stata la composizione “Maledetta primavera” di Cecilia Bordone della scuola I.I.D.F.A. – E.D.F.A. di Sanremo. Un tripudio di note e di colori realizzata con la fresia, gli anemoni, la lavanda, i tulipani, la ginestra, il pisello odoroso, la spirea e il mirto.

Secondo premio invece a “Papaveri e papere” di Giuliana Maiano sempre della scuola I.I.D.F.A. – E.D.F.A. di Sanremo; mentre a “L’uomo con il frac” di Marcella Boeri proveniente dalla Ass. Cult. Atelier Amaryllis di Bussana, il terzo.

La triade vincitrice partecipava nella categoria amatori a composizione libera “La musica leggera italiana e il Festival di Sanremo”.

“Floranga” è stata promossa dall’ANGA – Giovani di Confagricoltura Liguria in collaborazione a ConfagricolturaComune di SanremoCIA – Agricoltori Italiani, con il patrocinio della Regione Liguria. Quest’anno fra gli sponsor c’è anche la rete locale di imprese “Sanremo On”.

Domani, domenica 3 aprile, il Concorso sarà aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 18.30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.