Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

M5S torna all’attacco dell’Ecomostro di Portosole: “se non ci sono soluzioni se ne richiede l’abbattimento”

Il M5S Sanremo chiede risposte chiare e una tempistica con tutti gli interventi

Sanremo. Il M5S Sanremo presenterà l’ennesima interrogazione in Consiglio Comunale, dopo quella del 29 gennaio 2015 ed un’altra interpellanza del 15 giugno 2015 a cui aveva risposto il primo luglio l’assessore Emanueli affermando:

“che era prioritario e non più differibile per questa Amministrazione il completamento delle opere, sia in ragione dell’interesse pubblico sotteso all’intervento che della necessità di superare il degrado del sito che si protrae da troppo tempo. In difetto l’Amministrazione intraprenderà, in via autoritativa, le iniziative ritenute più opportune.”

Da quella risposta sono passati 10 mesi nel più assoluto silenzio.

Il M5S Sanremo presenta una nuova interrogazione in Consiglio Comunale per sapere in dettaglio cosa sia stato fatto in questi mesi per porre fine finalmente a questo scandalo che si protrae da decenni.

I pentastellati: “Non è più possibile accettare la visione di quell’ecomostro che riduce uno dei luoghi più belli e suggestivi della riviera ligure ad un ambiente di degrado e di abbandono.

Qualsiasi struttura in cemento armato abbandonata per più di un decennio può aver subito un processo di degrado meccanico dovuto all’erosione attraverso gli agenti atmosferici, di degrado chimico a causa della vicinanza all’ambiente marino con forte aggressività dei sali trasportati dall’atmosfera e non ultimo un processo di corrosione delle armature di acciaio impiegate nella struttura e quindi difficilmente recuperabile.”

Il M5S Sanremo chiede risposte chiare e una tempistica con tutti gli interventi. Non promesse ma fatti concreti, in caso contrario ritornerà a chiedere l’abbattimento dell’ecomostro a spese delle proprietà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.