Quantcast

La Gladiator Fighter Academy al Gladiatrix di Torino foto

Ancora ottimi risultati per la Gladiator Fighter Academy di Ventimiglia grazie ai grandi del K-1

Ventimiglia. Ancora ottimi risultati per la Gladiator Fighter Academy di Ventimiglia.

Domenica a Torino si è svolto “Gladiatrix” una manifestazione di sport da combattimento a contatto pieno e leggero con un folto programma che ha visto susseguirsi più di 100 incontri.

Presente con 2 atleti per il contatto pieno ed 1 per il light , la Gladior guidata dai coach Mirko Grillo e Fabio Emanuele, schiera nella specialità K-1
Fabio “TEO” Pintacrona (+95 kg) e Chiranus Victor (-85kg) per il pieno e Luca Maggio (-85 kg) per il light.

Dopo una buona prestazione di Luca Maggio nel K-1 light è arrivato il turno di Fabio Pintacrona che contro un atleta Svizzero di circa 2 m di altezza parte subito fortissimo con potentissimi colpi di braccia, finendo per mettere KO l’avversario dopo un micidiale gancio sinistro a circa 30 secondi dall’inizio del match.

Diverse ore più tardi è toccato a Victor Chiranus a difendere i colori del team intemelio ed anche lui non si è dilungato molto, chiudendo subito il match con il suo avversario al tappeto dopo neanche 30 secondi in seguito ad una raffica di potenti colpi al viso.

“Siamo veramente fieri dei nostri atleti che oltre agli ottimi risultati portati a casa, danno sempre il massimo in gara, ma soprattutto durante gli allenamenti, facendo grossi sacrifici e dimostrando di avere un grande cuore” – commentano i due coach.