Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ito Ruscigni protagonista di Libriamoci

Nuovo appuntamento con la rassegna organizzata alla biblioteca Lagorio

Imperia. Sabato 16 aprile, alle 18, torna nella sala convegni della biblioteca Lagorio, la rassegna “Libriamoci”. Protagonista dell’incontro sarà Ito Ruscigni, già direttore dell’ufficio Stampa e Cultura del Casinò di Sanremo e creatore (era il 1982) dei “Martedì Letterari”.

Ruscigni torna nella sua città a presentare la corposa Opera poetica pubblicata lo scorso anno dall’editore milanese Libertateslibri. In uno itinere (1982), Notte dell’insonnia (1989), Negli specchi fantastici (1993), Il giardino del lepre (1999), Laminette orfiche (2006) costituiscono altrettante tappe di un cammino particolare come l’indipendenza solitaria del suo autore, che il critico Aldo Capasso ebbe già ad indicare, acutamente, quasi come “scandalosa “.

“Tradurre il dato filosofico riflessivo in immagine poetica: idee che generano parole, pensiero che diviene sostanza di poesia” – così Paolo Ruffilli individuava anni fa lo stigma della produzione poetica di Ruscigni che sabato ripercorrerà le sue opere, prodotto e concentrato d’una vita di ricerca a stretto contatto con l’amata materia di storia delle religioni.

Il pomeriggio sarà introdotto da Viviana Spada, mentre l’assessore alla Cultura, Nicola Podestà, porterà il saluto dell’Amministrazione Comunale. “Siamo particolarmente contenti del successo che sta riscuotendo Libriamoci: ancora una volta, grazie alla presenza di insigni autori, contribuisce a rinsaldare i legami fra la Biblioteca ed il suo pubblico”, ha commentato Podestà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.