Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inizio di stagione convincente per i Giovanissimi della Ciclistica Bordighera

Domenica 3 aprile la squadra ha ottenuto la prima posizione nella gara di Imperia. Quattro le vittorie individuali

Bordighera. Dopo la lunga pausa invernale, il mese di aprile ha visto il debutto della squadra giovanissimi della Ciclistica Bordighera.

Il gruppo si è da subito dimostrato forte e compatto, sia in gara che fuori, abbinando agli ottimi risultati sulle due ruote una notevole armonia e coesione che caratterizza tutto l’organico. Artefice del tutto è senza dubbio in primis il presidente ed allenatore Guerino Lanzo.

Domenica 3 aprile la squadra ha ottenuto la prima posizione nella gara di Imperia. Quattro le vittorie individuali: Lucia Brillante Romeo (G4F), Samuele Privitera (G5M), Francesca Mariano (G5F) e Serena Brillante Romeo (G6F). Irma Siri (G4F), Tanya Donati (G5F) e Raffaele Giovinazzo (G6M) hanno colto la piazza d’onore.

Quest’ultimo è stato notevolmente danneggiato da una caduta che ha messo fuori dai giochi il compagno Eugenio Giovanni Costalla, impossibilitato a proseguire per la rottura del mezzo. Valentino Lamura (G4M), all’esordio, è giunto quarto al termine di una buona prova.

La settimana seguente, in data 10 aprile, è stata la volta della gara di Andora (SV). La squadra, anche nell’occasione, ha ottenuto riscontri più che lusinghieri. Nella categoria G4, Lucia ed Irma sono giunte rispettivamente seconda e terza nella volata finale; Valentino si è classificato terzo, con l’ulteriore soddisfazione di salire per la prima volta sul podio.

Nella G5, Samuele ha colto la quarta posizione, dopo aver tentato l’allungo all’ultimo giro; doppietta invece per Francesca e Tanya, prima e seconda di categoria. Nella G6, Eugenio ha vinto in solitaria dopo una gara all’attacco, mentre Raffaele ha ottenuto la terza piazza, anch’egli con una performance di tutto rispetto. Serena ha dominato tra le femmine, infliggendo distacchi importanti al resto della concorrenza.

Dopo l’iniziale impatto positivo con la stagione agonistica, la squadra prosegue con allenamenti e gare, al fine di migliorare ulteriormente la condizione in vista degli importanti appuntamenti dei prossimi mesi.

Mentre per gli esordienti 1° anno a La Spezia Aldo Fraboni ottiene buon risultato nella gara che seleziona gli atleti per il campionato italiano dove si è piazzato al quarto posto e pensare che alla sua prima gara in assoluto nel mentre per gli esordienti 2° anno Nicholas Calipa e per le donne Marta Pastore giunti con gruppo di testa senza dimenticare l’assenza di Kevin Donati non al meglio comunque essendo le prime sicuramente si ha il tempo per poter migliorare e ci si aspetta piazzamenti di riguardo nelle prossime settimane.

Quest’anno c’è il debutto per la Ciclistica Bordighera con 11 ragazzi Andres Cosso, Tiziano Guglielmi, Francesco Andreini, Giorgio Siri, Nicolo’ Bisso, Matteo Lullo, Emilio Vichi, Matteo Rosso, Andrea Caviglia ,Alessandro Montali e Bornengo Simone che fanno parte della categoria Juniores una categoria molto agguerrita con atleti di grande prospettiva ma i nostri con queste prime gare si sono messi in mostra in più occasioni e per solo un po’ di sfortuna dovute a delle cadute o forature non sono riusciti ad ottenere ciò che tutti si aspettano da questi ragazzi con grandi aspettative e grandi margini di miglioramento ma come dice il Direttore Sportivo Guerino Lanzo: “tutto dovrà migliorare e proprio negli allenamenti dove ci si impegnerà ancora di più per essere più determinati e trovarsi alla prossima gara pronti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.