Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, arrestato per evasione pensionato: 72 anni suonati e ancora tanta voglia di violare la legge

L’uomo è stato rintracciato e poi arrestato dall’equipaggio del nucleo radiomobile della compagnia Carabinieri di Imperia

Imperia. Nel pomeriggio di giovedì 21 aprile l’equipaggio del nucleo radiomobile della compagnia Carabinieri di Imperia, durante i consueti servizi di controllo delle persone sottoposte a misure limitative della libertà personale, non ha trovato presso la propria abitazione un ultrasettantenne. L’uomo, A.L., italiano, classe 19944, detenuto domiciliare con numerosi trascorsi per reati contro il patrimonio (furti e ricettazione), non è nuovo a simili episodi. La misura riconosciutagli infatti, nonostante i permessi di cui gode per assentarsi a orari stabiliti, è sistematicamente violata.

A tal ragione le ricerche sono scattate immediatamente nei luoghi in cui il pensionato è solito recarsi. L’uomo è stato così rintracciato per le strette vie del centro di Porto Maurizio e tratto in arresto per il reato di evasione. Questo è stato convalidato in sede di udienza nella mattinata successiva dopo che ha trascorso una notte nella camera di sicurezza.

A.L. è ora in custodia cautelare in attesa del processo.

Questo ennesimo episodio di violazione della Legge molto probabilmente prolungherà il periodo di detenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.