Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Immigrato rischia di morire dopo aver cercato di superare il confine di Ventimiglia

Straniero inciampa e vola in un dirpo: lo schianto nel giardino di una villa

Ventimiglia. Ora si trova ricoverato in ospedale con contusioni alle braccia e alle gambe, ma il clandestino che la notte scorsa ha tentato di superare il confine passando da una zona impervia tra Ventimiglia e Mentone può davvero sentirsi un miracolato.

Mentre stava percorrendo un sentiero nella zona di Grimaldi è inciampato e perdendo l’equilibrio ha compiuto un volo di almeno una decina di metri finendo nel giardino di una villa. Il trambusto ha svegliato i proprietari che si sono accorti della presenza dell’uomo. Hanno avvertito polizia e 118. Sul posto sono così arrivate in forze sia il personale medico che i vigili del fuoco. Lo straniero, una volta immobilizzato sulla barella, è stato trasferito all’ospedale per le cure del caso.

Proprio al confine di Ventimiglia è stata rafforzata la presenza delle forze dell’ordine per frenare i transiti dei clandestini. Sia a ponte San Luigi che a ponte san Ludovico ci sono anche gli alpini del primo reggimento di Fossano armati di fucili mitragliatori e autoblindo “Lince”. Vengono controllati i mezzi in ingresso e in uscita dall’Italia e dalla Francia. Il confine torna dunque ad essere una zona calda come lo era stata quando centinaia di migranti avevano raggiunto Ventimiglia con l’intenzione di superare il valico per continuare il viaggio della speranza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.