Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sostegno del Comune all’atletica

Contributo per il trofeo Maurina e migliorie al campo del Prino

Imperia. Anche quest’anno non mancherà il contributo del Comune di Imperia a sostegno dell’atletica e in particolare dell’US Maurina, società di primo piano nel panorama cittadino, che ha deciso di puntare ancor più sul settore giovanile con una rinnovata edizione del tradizionale Trofeo Maurina.

“L’Amministrazione ha confermato, anche quest’anno, il sostegno economico a favore dell’Us Maurina. In concerto con la società si è quindi scelto di impiegare le risorse disponibili per il Trofeo Maurina, altro appuntamento storico del sodalizio, a valenza nazionale e dedicato ai giovani.

Il nostro impegno non è mancato neppure nelle strutture con la sistemazione delle pedane del campo di atletica Angelo Lagorio e con gli interventi di miglioria e supporto delle attrezzature e del’impiantistica.

Recentemente si è provveduto a dotare il campo Lagorio anche di un punto d’acqua a bordo pista mediante la sistemazione di una fontanella. Inoltre è in fase di completamento la procedura per dotare gli impianti comunali di punti ristoro per garantire una migliore fruibilità all’intera utenza” – spiega l’assessore allo Sport, Simone Vassallo.

La Maurina ha quindi sospeso per il 2016 la Corsa al Monte Faudo. “Le motivazioni che hanno portato a maturare questa sofferta decisione sono varie. In primis ci sono i costi della manifestazione, che hanno prodotto, dopo le ultime edizioni, un consistente passivo nel bilancio societario, fatto che contrasta con gli obiettivi del sodalizio volti allo sviluppo della pratica dell’atletica leggera dei propri tesserati e al loro sostegno tecnico ed economico.

L’evento presenta, nel contempo, una complessità generale a livello organizzativo. Essendo venute meno importanti sinergie all’interno dell’Us Maurina ha reso impossibile l’organizzazione delle manifestazioni collaterali al parco urbano. L’Amministrazione Comunale, per contro, ha assicurato, anche quest’anno, un contributo economico, che è stato oggetto di attenta valutazione” – spiegano dalla società.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.