Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il maestro Elio Lentini presenta le sue opere agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Sanremo foto

Dall’atelier sulle colline di Dolceacqua a Sanremo dove svolge la sua fervente attività artistica

Sanremo. Il maestro Elio Lentini ieri pomeriggio è tornato a incontrare un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Sanremo per aggiornare i giovani sulla sua attività e nel contempo rispondere alle loro domande e raccogliere i loro giudizi. E lo ha fatto alcune sue opere di recente produzione, illustrandone il significato ed i propositi : si tratta di sculture in bronzo, disegni, quadri e bozzetti su cui gli studenti elaboreranno il loro giudizio critico che poi riferiranno al maestro.

“Mi piace molto incontrare i giovani, parlare con loro della mia attività, sentire il loro parere e farne tesoro per approntare eventuali correttivi alla mia attività, insomma tenere conto della sensibilità di chi, per un fatto di età, ha un modo diverso di porsi di fronte alla realtà e alla vita” – afferma il maestro.

Le opere resteranno in Accademia per una settimana e poi il maestro Lentini tornerà a riparlarne ed ad annotarsi le considerazioni degli studenti “ Non abbiate paura di essere severi e critici – ha affermato – perché con la critica si costruiscono sempre progetti migliori, con il confronto si impara a tener conto di aspetti che prima non si erano contemplati ma che sono più che legittimi e perciò bisogna farli entrare nella propria produzione”

L’incontro, a cui ha partecipato anche un altro grande artista di Sanremo, Roberto Anfossi che ha contribuito ad ampliare il dibattito esponendo alcune sue esperienze creative, ha rappresentato un’esperienza molto importante anche per gli studenti che hanno beneficiato della bravura professionale e artistica del grande maestro e nello stesso tempo dell’umiltà con cui sa rapportarsi con gli altri per prendere atto e condividere il loro modo di vedere e di pensare e tradurlo in preziosi suggerimenti per la sua creatività.

L’Accademia di Belle Arti di Sanremo dal 2 al 31 luglio prossimo sarà presente a Bordighera nella saletta Unicef nella rassegna “Incontro d’arte nella luce-colore di Bordighera” voluta dal maestro Lentini e ricca di un calendario estivo di proposte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.