Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il CCR di Vallecrosia ospite del Consiglio Regionale del Piemonte a Torino

La delegazione è stata ricevuta a Palazzo Lascaris, bellissima dimora nobiliare del '600

Torino. Venerdì scorso 1° aprile il Consiglio Comunale dei Ragazzi/e di Vallecrosia, guidato dal proprio Sindaco Tiziano Ballestra, è stato ospite del Consiglio Regionale del Piemonte a Torino.

Bellissima iniziativa quella organizzata dall’Amministrazione Comunale: la comitiva è partita alle sei con un pullman offerto dall’Amministrazione Comunale alla volta di Torino , erano presenti 23 ragazzi e ragazze di età compresa tra gli undici e i tredici anni eletti negli istituti Scolastici di Vallecrosia.

Ad accompagnarli lo stesso Sindaco di Vallecrosia Ferdinando Giordano, l’Assessore delegato alla Pubblica Istruzione Monica Barra, il Funzionario Roberto Capaccio e le dipendenti comunali Cinzia Benincasa, Assunta Ausenda, oltre a diversi docenti.

La delegazione è stata ricevuta a Palazzo Lascaris, bellissima dimora nobiliare del ‘600 che ora ospita la sede del Consiglio Regionale del Piemonte, ad accoglierla lo stesso presidente del Consiglio Regionale Mauro Laus.

E’ stato visitato lo splendido edificio, un vero e proprio museo, la sala consiliare e spiegato il funzionamento della prestigiosa istituzione. Il viaggio d’istruzione è proseguito, dopo il pranzo, con la visita guidata al Museo del Risorgimento dove gli studenti hanno potuto pure ammirare la sala del Parlamento Subalpino, in Palazzo Carignano, dove il 17 marzo 1861 fu proclamata l’Unità d’Italia.

Una visita molto utile ai “giovanissimi politici vallecrosini” che segue una già effettuata, durante quest’anno scolastico, ad Arenzano per la convocazione di tutti i CCR della Liguria. Entro la fine dei maggio è prevista la partecipazione a Genova di un’altra seduta dell’assemblea dei CCR liguri. In passato sono già stati visitati il Consiglio Regionale della Liguria, la Camera dei Deputati a Roma e il Parlamento Europeo a Strasburgo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.