Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli alunni della Scuola primaria “Scaini-San Martino” in visita alla caserma dei Carabinieri di Sanremo

I militari dell’Arma hanno anche fornito consigli e raccomandazioni ai bambini

Più informazioni su

Sanremo. Continua la serie di incontri tra Arma dei Carabinieri e studenti. Un’altra visita alla caserma della Compagnia Carabinieri di Sanremo, infatti, è stata effettuata questa mattina dagli alunni delle scuole elementari.

Tali appuntamenti, ormai diventati periodici, sono organizzati nell’ambito del ciclo di incontri che l’Arma dei Carabinieri ha pianificato con gli istituti scolastici di ogni ordine e grado nel territorio della provincia.

Non solo conferenze sulla legalità presso gli istituti scolastici della Provincia ma anche visite alle caserme dei Carabinieri, capillarmente dislocate sul territorio.

Gli alunni delle quarte e quinte classi della Scuola elementare “Scaini-San Martino” di Sanremo sono stati ricevuti dal Capitano Paolo De Alescandris, Comandante della Compagnia, e da altri Carabinieri in servizio presso la Caserma di Villa Giulia.

I bambini hanno prima visto da vicino i veicoli utilizzati dai Carabinieri nel loro diuturno servizio di vigilanza e protezione del cittadino, per poi osservare anche le procedure adottate dalla centrale operativa dal momento in cui giunge una richiesta d’intervento al 112 sino alla completa gestione dell’emergenza.

Nel corso del “tour” della caserma, gli alunni, molto interessati, hanno posto una miriade di domande ai Carabinieri che li hanno ricevuti.

I militari dell’Arma hanno anche fornito consigli e raccomandazioni ai bambini.

L’attività proseguirà nei prossimi giorni con ulteriori incontri e conferenze presso alcuni istituti scolastici della provincia, di primo e secondo grado di istruzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.