Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due studentesse sanremesi creatrici di un progetto dedicato all’hotellerie e al turismo

Il loro progetto ha avuto un buon fine e sono riusciti nel intento sfruttando le loro capacità

Nizza. Due giovani studentesse sanremesi Elisa Cardone e Salwa Rizqallah che hanno frequentato L’istituto tecnico “Colombo” e il liceo “Amoretti” di Sanremo che hanno voluto proseguire i loro studi presso l’università Sophia Antipolis di Nizza al indirizzo “LEA” langues etrangères appliquèes.

Durante questo percorso universitario si sono unite ad altri ragazzi di diverse nazionalità con i quali ha dovuto elaborare un progetto formativo da inserire nel loro curriculum. “Il nostro progetto riguarda il settore alberghiero per il quale abbiamo dovuto scegliere un albergo di Nizza con il quale collaborare per il quale noi 5 abbiamo avuto l’idea di realizzare un video promozionale realizzato in differenti lingue (italiano, francese, inglese e cinese) viste le nostre capacità linguistiche”, racconta Salwa.

“Il nostro lavoro -prosegue – è cominciato il 21 gennaio quando abbiamo cominciato a pensare ad un progetto che potesse interessare gli alberghi, quando siamo poi giunti alla conclusione di realizzare un video che mostrasse ai turisti i vari modi di raggiungerlo data la prossimità all’aeroporto, alla stazione e alle spiagge della Promenade des Anglais” aggiunge emozionata. Il loro progetto ha avuto un buon fine e sono riusciti nel intento sfruttando le loro capacità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.