Quantcast

Diano2016, Certificata dalla Casaleggio Associati la lista del M5S

I pentastellati vogliono rinnovare la città del golfo degli aranci e ripartono da Borgarello

Diano Marina. Ci sono studenti, artigiani, ma anche laureati e liberi professionisti. Una lista che rappresenta tutti i livelli della società dianese nella lista che il Movimento Cinque Stelle ha certificato ufficialmente.

Dunque la squadra dei Pentastellati dianesi è pronta a scendere in campo per il voto del prossimo 5 giugno. La lista è stata passata ai raggi x dalla “Casaleggio Associati” e quindi certificata come prevede lo statuto del Movimento Cinque Stelle.

Il candidato a sindaco che dovrà vedersela tra gli altri anche con il sindaco uscente Giacomo Chiappori è Simone Borgarello, 29 anni, di professione farmacista, un giovane che i Pentastellati hanno indicato come “serio e motivato e che ben rappresenta le volontà di questa squadra di rinnovare la città di Diano Marina”.

Gli altri candidati sono Giuseppe Alongi, 32 anni, artigiano; Barbara Ballardini, 45 anni, imprenditrice; Marcello Cutrì, 61 anni, imprenditore; Sabrina Moio, 36 anni, artigiana; Mario Attilio Rosso, 46 anni, artigiano; Davide Rovelli, 25 anni, agente di commercio; Sonia Trovato, 35 anni, imprenditrice; Stefano De Lorenzi, 39 anni, fotografo professionista; Moreno Pastor, 39 anni, imprenditore. Nella squadra figurava anche il commerciante Rino Marescalco che alla fine ha preferito ritirare la sua candidatura.